Santa Teresa Gallura (OT): Sardinia Silent Festival 2019 – 4 giorni di interessanti eventi ad ingresso gratuito: concerti, eventi per bambini, yoga, meditazione e gli immancabili balli targati Silent Disco

Santa Teresa Gallura (OT):  Sardinia Silent Festival 2019 –  4 giorni  di interessanti eventi ad ingresso gratuito: concerti, eventi per bambini, yoga,  meditazione e gli immancabili balli targati Silent Disco

Dal 7 al 10 Agosto 2019 a Santa Teresa Gallura sarà on-air il primo festival completamente Silent su territorio sardo e nazionale: SILENT SARDINIA FESTIVAL. Una novità dell’Estate in Gallura. Si succederanno per 4 giorni numerosi eventi ad ingresso gratuito: concerti, eventi per bambini, yoga,
meditazione e gli immancabili balli targati Silent Disco che abbracceranno i generi musicali più disparati: dai ritmi “canonici” della musica ascoltata in radio a lezioni-spettacolo di swing, dj set rock’n roll, musica elettronica e le danze yoga dell’ecstatic silent dance (quest’ultimo per la prima volta in
Sardegna).
L’unicità della rassegna è data dalla modalità di trasmissione dei contenuti sonori, che saranno fruibili esclusivamente tramite WiFi Headphones a 3 canali. Sarà lo spettatore il protagonista che, libero di muoversi nello spazio ed esplorare i differenti contenuti sonori proposti, sceglie direttamente dalla cuffia cosa ascoltare e dove, alla scoperta dei tanti e diversi luoghi della città di Santa Teresa Gallura, delle sue spiagge, i suoi belvedere e i suoi monumenti. Grazie a tale tecnologia il Festival darà vita ad un calendario di eventi multidisciplinari, capaci di coinvolgere un pubblico di diverse età e con gusti musicali ed interessi differenti.
Silent Sardinia Festival 2019 è finanziato dall’amministrazione comunale di Santa Teresa Gallura e ideato dall’Associazione Culturale Roerso Mondo che ne cura la direzione artistica ed organizzativa. Il direttore artistico è il veneziano Michele Moi, musicista ed autore di colonne sonore per teatro
ragazzi, che nutre da oramai 6 anni un fortissimo legame con la Gallura, dove vive per lunghi periodi.
Dal 2014, l’Associazione Culturale Roerso Mondo idea ed organizza diverse manifestazioni Silent su tutto il territorio nazionale: A Venezia con il progetto “Venice Silent Events”, a Roma con il format“Move The Museum” che è stato ospitato in importanti musei e rassegne nazionali (Notte dei Musei
2018 – Museo di Roma in Trastevere; Musei in Musica 2018 – Museo Macro di Via Nizza; Fondazione
Maxxi); In Sardegna con il progetto “Sardinia Silent Events”. Tra gli ideatori dei progetti e dei format di
Roerso Mondo, i soci fondatori Giulia Campagna, organizzatrice cinematografica, e Jacopo Moi, fonico e tecnico audio-luci.
Sardinia Silent Festival 2019 è un festival multidisciplinare diffuso in tutto il territorio di Santa Teresa, dove, per 4 giorni, diverse arti e artisti si incontreranno per dar vita ad eventi dedicati a tutte le fasce
d’età.

Associazione Culturale Roerso Mondo – sede legale: Via Monte Antelao 3, 30174 Mestre (VE)
sede operativa: Località Monticanaglia, Arzachena (OT) REA VE – 377332
C.F. 90151280279 P.IVA 04053350270 roerso.mondo@gmail.com
roerso.mondo@arubapec.it – 3204682292/3208134483

KIDS AREA
Ci saranno spettacoli per bambini e famiglie, con le letture a cura dell’attrice Ania Rizzi Bogdan, le
performance di Hoopnotika all’houla hoop luminoso e le melodie composte e suonate da Michele Moi
aka Ziganviolin al Violino Elettrico;
LIVE CONCERTS
Per i più adulti i concerti live di Matteo Giorgioni, compositore e pianista adottivo sardo, che suonerà i brani suoi appositamente composti a 432 Hz, e le note intense e poetiche di Nam – Note a Margine, trio jazz d’eccellenza che vede Nicola Bucci al flicorno, Massimo Bognetti alla chitarra e Fabio
Fochesato al contrabbasso. Le aree live avranno luogo nell’area sita attorno alla Torre di Longonsardo (Venerdì 9 Agosto) e nella cornice dello spettacolo delle stelle cadenti a Rena Bianca (Sabato 10
Agosto).
SILENTDISCO NIGHTS
Per i più scatenati, invece, gli immancabili appuntamenti di Silent Disco. Si aprono le danze il 7 Agosto a Spiaggia Rena Bianca (Santa Teresa Gallura) con oltre 800 cuffie disponibili. Si ballerà sino a notte inoltrata trascinati dal sound di 6 Djs galluresi. Il 10 Agosto, per la serata di chiusura del Festival, la
Silent Disco torna in “formato diffuso”. Mappa alla mano, realizzata dall’Artista Medile Siaulityte, e cuffie al capo, lo spettatore sarà guidato alla scoperta della città di Santa Teresa per l’occasione “mappata” secondo i generi musicali OnAir.
Diverse aree della città (Piazza Vittorio Emanuele I, i vicoli del centro e Rena Bianca) ospiteranno ognuna un genere musicale diverso e il pubblico potrà scatenarsi a ritmi swing, con una lezione spettacolo a cura di Silvia Pinna, rock ‘n roll, musica elettronica, hip-hop, house music.
YOGA
Infine per i più salutisti e spirituali, immancabili gli appuntamenti Yoga con la maestra yoga Laura Basile. Al Faro di Capo Testa (Giovedì 8 Agosto), la fondatrice di Setuhara Yoga, condurrà la pratica “Silent Sound Yoga”, un progetto che fonde pratica yoga e musica live, rigorosamente silent. A seguire una meditazione guidata. Durante Silent Sardinia Night (Sabato 10 Agosto) a Rena Bianca sarà #OnAir per la prima volta in Sardegna la Silent Ecstatic Dance, una danza libera e spirituale sui ritmi proposti
da AmbaDj.

Associazione Culturale Roerso Mondo – sede legale: Via Monte Antelao 3, 30174 Mestre (VE)
sede operativa: Località Monticanaglia, Arzachena (OT) REA VE – 377332
C.F. 90151280279 P.IVA 04053350270 roerso.mondo@gmail.com
roerso.mondo@arubapec.it – 3204682292/3208134483

TORRE DI LONGONSARDO
Durante la serata del 9 Agosto, inoltre, sarà possibile ammirare la Torre di Longonsardo con le installazioni luminose di Andrea Leghissa ed ascoltare l’audiodocumentario dedicato alla storia della torre, scritto da Alessandra Prato, interpretato da Gianni Moi, sonorizzato da Michele e Jacopo Moi,
con la consulenza storica di Cooltour Gallura, oltre i concerti di NAM, Giorgioni e Michele Moi.
EVENTI COLLATERALI & RINGRAZIAMENTI
Ringraziamo i tanti sostenitori del festival, dalla cooperativa Cooltour Gallura, al Centro Sethuara Yoga di Olbia, ai locali di Santa Teresa che ospitano alcuni degli eventi di Silent Sardinia Night (10 Agosto),
Monkey Bar, Port Royal e 69 Nodi, e i tanti locali che si sono resi disponibili ad ospitare gli eventi collaterali che aprono e chiudono il festival in alcune delle località balneari più rinomate della Gallura:
Il Rosso & Il Bianco a Palau (31 Luglio); Jerry’s Beach a Razza di Junco (1 Agosto); Mare & Rocce a
Pittulongu (2 Agosto); Charlie Bar alla Maddalena (4 Agosto); Alla Virginia (11 Agosto).
SILENT SARDINIA FESTIVAL 2019 #OnWeb
Official_Site www.silentsardiniafestival.it
Facebook_Page www.facebook.com/silentsardiniafestival
Instagram @silentsardiniafestival

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *