Radiologi a confronto a Olbia per discutere dello “Stato dell’arte della Radiologia interventistica: Novità nel trattamento dei tumori”

Nel sito ufficiale della Asl di Olbia si legge quanto segue:

È in programma per domani venerdì 29 maggio 2015 un convegno organizzato dalla Asl di Olbia che intende mettere a confronto gli specialisti che, a livello nazionale, si occupano di Radiologia Interventistica, branca che negli anni “ha assunto una funzione terapeutica in ambiti come l’oncologia, il diabete, l’ortopedia, consentendo di migliorare il decorso delle patologie e spesso aumentando l’aspettativa di vita”, spiga Vincenzo Bifulco, direttore del reparto di Radiologia, dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, organizzatore della giornata di formazione. “In particolare”, spiga Bifulco, “verranno analizzate le novità di radiologia interventistica nel trattamento dei tumori”. 

Durante la giornata di formazione, in programma dalle 08.30 nella sala convegni del “Centro 80 20” (zona industriale, via Capoverde, 6 a Olbia), e rivolta a Medici chirurghi, Fisioterapisti, Infermieri, Tecnici di Radiologia e specializzandi, si affronteranno tematiche inerenti la Radiologia Interventistica che comprende quelle procedure terapeutiche eseguite per via percutanea, cioè senza bisogno di effettuare un accesso chirurgico: si parlerà quindi di Radioscopia, Tomografia Computerizzata, Ecografia, ma tra i temi trattati avranno una grossa rilevanza anche temi come la Pet, l’Elettrochemioterapia, la Termoablazione e la Crioablazione.

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *