Olbia (OT): Premio Discografico Mario Cervo 2019

Olbia (OT): Premio Discografico Mario Cervo 2019

Il meglio dei dischi di artisti sardi pubblicati nel 2018 vengono premiati nella serata finale che si terrà nal giardino dell’Archivio. I vincitori si esibiranno dal vivo. L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Olbia e ha il supporto dell’ISRE – Istituto Etnografico della Sardegna.
La giuria, coordinata da Tommy Rossi, e composta da Giacomo Serreli (Giornalista), Diego Pani (Etnomusicologo), Paolo Brandano (Musicista), Mauro Orrù (Giornalista), Barbara Magnoni (Musicista), Ottavio Nieddu (Giornalista e conduttore televisivo) Alessandro Simonelli (Musicista e più giovani associato all’Archivio) e Antonio Are (per la parte dedicata alla musica tradizionale) ha lavorato intensamente per selezionare i cinque migliori dischi fra gli oltre 50 cd di artisti sardi pubblicati nel 2018

Questi i vincitori: Monica Demuru e Natalio Mangalavite con il cd Madera Balza (Tûk Music) Mauro Palmas con il cd Palma de sols (SquiLibri) Malasorti con il S’Ardicity (S’Ardmusic), Elva Lutza con Ester Formosa con il cd Cancionero (Tronos Digital) e il Tenore Murales di Orgosolo con il cd No sias isciau – Càntigos de sa bidda orgolesa. Il Disco Storico è andato a Benito Urgu per MonCheri Fonni. Tutti gli artisti si esibiranno nella serata finale il 6 Giugno 2019 alle 21:00 nel giardino dell’Archivio

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *