Olbia (OT): Laboratori didattici di lettura animata e grafico pittorici

Olbia (OT): Laboratori didattici di lettura animata e grafico pittorici

Laboratori didattici di lettura animata e grafico pittorici per bambini e adolescenti
I edizione 2019 : Storie di Affido, di figli e di genitori

Si comunica che sono aperte le domande per l’iscrizione a due laboratori didattici per bambini e preadolescenti di lettura animata/grafico pittorici dal titolo “Storie di Affido, di figli e di genitori”, per i bambini dai 6 ai 7 anni e preadolescenti di età compresa tra gli 11 e i 12 anni, che si svolgeranno presso la Biblioteca Civica Simpliciana il lunedì ogni 15 gg, il lunedì e il martedì ogni settimana a partire dal 06 MAGGIO.

Col progetto “Storie di Affido, di figli e di genitori”, che nasce dalla collaborazione dell’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Olbia, in qualità di Comune Capofila dell’ambito PLUS, della Biblioteca Civica Simpliciana con il Centro Famiglia del PLUS del Distretto Sanitario di Olbia Centro Famiglia Plus Olbia, si vogliono proporre due laboratori di letture animate e grafico pittorici, uno volto alla sensibilizzazione alla cultura dell’accoglienza e dell’affido familiare e l’altro volto alla valorizzazione del ruolo della famiglia per promuoverne il benessere e la qualità di vita in un ottica preventiva e protettiva.

INTRODUZIONE

La promozione del benessere rappresenta il primo livello per un intervento globale con un’alta valenza preventiva: promuovere benessere non significa promuovere un generico “stare bene” ma fornire adeguati strumenti per essere in grado di affrontare situazioni di difficoltà e di rischio in un’ottica preventiva.
Si vuole partire infatti proprio con i più piccoli per lavorare sui temi quali l’accoglienza, la condivisione e la partecipazione, da una parte per promuovere nelle famiglie la cultura della solidarietà e l’esercizio consapevole delle proprie funzioni fondamentali, dall’altra per sviluppare la capacità e la cultura di contribuire così allo sviluppo locale di comunità.

OBIETTIVI

L’obbiettivo del progetto è quello quindi, di far intraprendere ai bambini-preadolescenti attraverso un approccio fenomenologico un meraviglioso viaggio sulle ali della fantasia attraverso
l’uso di linguaggi informali e creativi: narrazioni e forme espressive per produzioni individuali o collettive: parole, segni e colori, manipolazioni plastiche, libri e libroni, role-play, supporti audio visivi. Ogni attività sarà un’occasione per riflettere su alcuni temi cruciali, quali l’affido, l’accoglienza, l’integrazione e la solidarietà. Il racconto, la fiaba, trasportano questi temi importanti, ma tanto grandi ed incomprensibili per un bambino, in un mondo immaginario dove invece, attraverso la magia della fantasia, tutto diventa comprensibile e piacevole.

FINALITA’

Con questo progetto che vuole abbracciare l’affidamento familiare ma anche in forma ancora più allargata la genitorialità nelle sue più ampie sfumature, si cercherà di porre in evidenza quanto l’apprendimento al ruolo e alle funzioni genitoriali derivi non solo dagli esempi, dai concetti, dai valori che intenzionalmente i propri genitori trasmettono ma anche, soprattutto, dalle azioni quotidiane esperite entro il contesto familiare; detto altrimenti, ogni genitore è portatore di trame che si generano a partire dai primi momenti della sua vita e che da subito si connotano a saperi che egli un giorno avrà a propria disposizione (Fabbri 2004).

COME ISCRIVERSI

Il modulo per l’iscrizione potrà essere ritirato presso:
– Biblioteca Civica Simpliciana, sita ad Olbia Piazzetta Dionigi Panedda, 3
– Centro per la Famiglia sede di Olbia via Vela n° 32 A.
oppure scaricato direttamente dal sito internet del Comune di Olbia www.comune.olbia.ot.it link Biblioteca Civica Simpliciana.
Le domande (Modello A) dovranno essere presentate presso il protocollo generale del Comune di Olbia dal giorno 11 marzo fino al 31 marzo oppure trasmesse via pec al seguente indirizzo comune.olbia@actaliscertymail.it. specificando nell’oggetto della pec la seguente dicitura:”

Il modulo è anche qui: https://www.librami.it/Allegati/GetFile?streamid=4d0ca3b7-9641-e911-94b6-509a4c6ce1db&view=True

RICHIESTA ISCRIZIONE LABORATORI MAGGIO 2019 – BIBLIOTECA CIVICA SIMPLICIANA E CENTRO PER LA FAMIGLIA OLBIA”

Le domande faranno parte di una lista il cui ordine di precedenza sarà stabilito dalla data e ora di presentazione della domanda stessa.
L’iscrizione e la frequenza al laboratorio è gratuita.
I laboratori saranno condotti dagli operatori del Centro per la Famiglia.

Per informazioni rivolgersi al Centro per la Famiglia sede di Olbia tel. 0789 1776337 oppure alla Biblioteca Civica Simpliciana tel. 0789/25533-69903.

L’assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Simonetta LAI
L’assessore alla Cultura e P.I. Dott.ssa Sabrina SERRA

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *