Olbia (OT): Convegno finale del progetto LIFE PUFFINS (berta minore) nell’isola di Tavolara

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire
Nella Pagina Facebook di Life Puffinus Tavolara si legge quanto segue:
L’eradicazione dei ratti ha permesso, a pochi mesi dal suo svolgimento, l’involo di alcune migliaia di berte minori che altrimenti sarebbero state predate. Ne parleremo venerdì al Museo Archeologico di Olbia con i partner e i protagonisti del progetto LIFE Puffinus Tavolara. Avremo la possibilità di ascoltare alcuni tra i più importanti esperti in materia di tutela delle specie a rischio e di protezione dell’ambiente. Vi aspettiamo, il convegno è aperto a tutti.
(…)
Il Progetto Life Puffinus Tavolara
Le modalità
Il progetto ha previsto l’eradicazione del ratto nero dall’isola di Tavolara, ma si è occupato anche:
– dell’eliminazione del fico degli Ottentotti (Carpobrotus spp.), pianta introdotta dall’uomo che è capace di diffondersi a spese delle specie locali, compromettendo gli equilibri degli ambienti costieri
– della riduzione numerica delle capre, discendenti inselvatichite di capre domestiche, il cui impatto sulla vegetazione è ben visibile sia negli ambienti a livello del mare, sia nelle parti più elevate dell’isola, dove è evidente una riduzione della presenza di acero minore e di altre specie arboree ed arbustive.

Chi volesse saperne di più sul progetto può visitare il sito lifepuffinustavolara.it

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *