Olbia (OT): Contromisure in materia di pulizia dei canali e tutela del territorio

Olbia (OT): Contromisure in materia di pulizia dei canali e tutela del territorio

(Comunicato del comune di Olbia)

All’indomani dell’abbondante pioggia caduta sulla città di Olbia, il sindaco Settimo Nizzi ha ritenuto opportuno illustrare con una conferenza stampa le contromisure in materia di pulizia dei canali e tutela del territorio.

«Le precisazioni sono doverose dopo aver letto commenti social incresciosi – afferma il primo cittadino -. Come da normativa, per un determinato periodo i canali non possono subire alterazioni, questo per garantire la salvaguardia della fauna autoctona. Finito questo periodo, che va dalla primavera ai primi giorni di settembre, è possibile intervenire sui corsi d’acqua. In questo senso abbiamo determinato un piano di pulizia di quasi 65 chilometri, triplicando il precedente che operava su circa 22 chilometri di condotta. L’appalto prevede che oltre alle pulizie ordinarie, si intervenga entro 45 minuti dalla segnalazione di situazioni di allerta. Ricordo che abbiamo investito anche per il monitoraggio costante del livello delle acque nei canali. In attesa che la Regione si esprima sulla mitigazione del rischio, l’Amministrazione sta lavorando per ridurre al minimo i fattori di rischio e garantire il massimo dell’attenzione affinché i disagi derivati dalle piogge siano ridotti il più possibile».

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *