alt si cambia: si profila salvataggio sede tribunale olbia

Secondo quato riportato dall’agenzia di stampa ANSA nella serata del 21 settebre 2012 è all’ orizzonte  una  possibile soluzione per la permanenza  della sede staccata del Tribunale di Tempio Pausania ad Olbia. Ne sarebbe stato dato annuncio dai parlamentari galluresi dopo l’incontro col Paola Severino, ministro della Giustizia. La questione potrebbe essere risolta con l’applicazione dell’art. 8 del decreto ministeriale  95-2012 convertito in legge135-201/che consentirebbe di non chiudere le sedi staccate degli uffici giudiziari se gli edifici sono di proprieta’ del Comune, come appunto e’ il caso di Olbia.

Lucio Ghezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *