Tempio Pausania (OT): “Viaggio al termine della notte” , esposizione pittorica di Davide Mura

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

A partire da venerdì 15 dicembre alla libreria Bardamù – Ubik, esposizione pittorica di Davide Mura.
Dal libro alla tela: alcuni grandi classici della letteratura mondiale visti attraverso la pittura.

“I primi piani di un quadro fanno sempre schifo, e l’arte vuole che quel che interessa in un quadro venga collocato sullo sfondo, nell’inafferrabile, là dove si rifugia la menzogna, questo sogno colto sul fatto, unico amore degli uomini.” (Louis-Ferdinand Céline)

Davide Mura: nasce a Tempio Pausania il 19 aprile 1983. Si diploma al liceo artistico nel 2003. Nel 2005/2006 frequenta il corso di pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Prosegue i suoi studi e sperimentazioni da autodidatta in totale libertà. Dal 2007 si interessa anche alla scultura eseguendo lavori di vario genere utilizzando i materiali più disparati (materiali di riciclo, legno, ferro, ceramica, gesso e pietra). Realizza scenografie, animazioni e carri allegorici in cartapesta.
Dal 2004 partecipa a diverse mostre in Sardegna. Dal 2014 espone con la New Mode Art Gallery a Reggio Emilia, Scandiano (RE), e nell’Isola di Albarella (RO).
Nel 2015 espone una sua opera a Parigi all’Art Shopping Paris (carrousel du Louvre).
Attualmente vive e lavora in Sardegna.

Via Facebook

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar