tempio pausania (ot): separarsi e divorziare in comune: ora è possibile

Anche a Tempio  la possibilità di separarsi in Comune, davanti all’ Ufficiale di Stato civile: con la conversione in legge del decreto 132 del 12 settembre 2014, infatti, è ora possibile concludere un accordo di separazione consensuale, di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio, oppure di modificare consensualmente le condizioni di separazione o di divorzio, con l’assistenza facoltativa di un legale. All’interno è possibile visionare la scheda informativa con i requisiti, le condizioni e la procedura

A partire dall’11/12/2014, ai sensi dell’art.12 della Legge n. 162/2014, è prevista la possibilità per i coniugi di comparire direttamente davanti all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di:

  1. separazione personale,

  2. cessazione degli effetti civili o di scioglimento del matrimonio (divorzio),

    (per tale ipotesi restano invariati i presupposti fissati dalla norma: tre anni ininterrotti di separazione personale dei coniugi, oltre alle altre previste dalla legge n. 898/1970).

  3. modifica delle condizioni di separazione o di divorzio.

Requisiti.

Assenza di figli: minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave ovvero economicamente non autosufficienti.

Condizioni

L’accordo non deve contenere patti di trasferimento patrimoniale. In altri termini viene esclusa qualsiasi pattuizione economica come – ad esempio- l’uso della casa coniugale, l’assegno di mantenimento ovvero qualunque altra utilità economica tra i coniugi dichiaranti.

Come si fa

I coniugi, con l’assistenza discrezionale di uno o più avvocati, comunicano personalmente all’ufficiale dello stato civile la loro volontà di separarsi ovvero di far cessare gli effetti civili del matrimonio o ottenerne lo scioglimento oppure di modificare le condizioni di separazione o di divorzio, secondo le modalità concordate tra essi. In allegato in fondo alla pagina, le dichiarazioni sostitutive di certificazione (in base alla casistica), che dovranno essere compilate da entrambi i coniugi davanti all’Ufficiale di Stato Civile.

L’atto contenente l’accordo è compilato e sottoscritto immediatamente dopo il ricevimento delle dichiarazioni. I coniugi che hanno effettuato la dichiarazione di volere divorziare o separarsi (rimane escluso il caso di modifica delle condizioni della separazione o divorzio) sono riconvocati dall’ufficiale dello stato civile non prima di trenta giorni, per la conferma dell’accordo iniziale.

Costi

Al momento dell’accordo dovrà essere corrisposto il diritto fisso pari a € 16,00.E’ possibile contattare l’Ufficio di Stato Civile ai seguenti recapiti:tel. +39 079 679901 fax +39 079 679910

e-mail: statocivile@comunetempio.it oppure nella sede di Piazza Gallura, 3 07029 Tempio Pausania negli orari di apertura al pubblico.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close