Tempio Pausania (OT): In scena al Teatro del Carmine “Piccola Società Disoccupata”

Piccola-Società

(Comunicato degli organizzatori)

Si alza il sipario martedì 28 mrzo 2017 alle ore 21.00 al Teatro del Carmine sulla “Piccola Società Disoccupata” del drammaturgo francese Rémi De Vos, nell’originale mise en scène firmata da Beppe Rosso per ACTI Teatri Indipendenti in tournée nell’Isola sotto le insegne del CeDAC per la stagione 2016-17 de La Grande Prosa  nell’ambito del Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo in Sardegna. Sotto i riflettori – accanto a Ture Magro (uno degli artisti più interessanti della scena contemporanea, reduce dal successo di “Padroni delle nostre vite” e “Malanova”) e Barbara Mazzi (attrice teatrale, già diretta da registi come Mauro Avogadro e Valter Malosti ma anche volto noto del piccolo schermo – da “Centrovetrine” ai “Cesaroni”), lo stesso Beppe Rosso – figura di riferimento nel panorama culturale e artistico torinese, attore e regista e autore teatrale – che firma drammaturgia e regia del surreale e moderno dramma sull’alienazione e sulle contraddizioni della società.

Gli appuntamenti al Teatro del Carmine, continuano a raccogliere il consenso del pubblico che non perde occasione per apprezzare gli artisti sul palco.

Prossimo appuntamento il 19 aprile con la danza . Sarà di scena Indaco, dialoghi tra uomo e natura alla ricerca delle proprie radici con una coreografia capace di coinvolgere i corpi nello spazioLa Stagione della Grande Prosa è organizzata dal Cedac, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Tempio Pausania, in collaborazione con la Cinedigital srl.

Contatti :079.630377 e 388.3503817, oppure alla email :  teatrodelcarmine@hotmail.com .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *