Tempio Pausania (OT): Il primo GTrack , percorso (55 ore non stop) in mountain bike nella Gallura

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Nel sito ufficiale della manifestazine si legge quanto segue:

G-Track è la fusione di due parole: G sta per Gallura, la regione nord orientale della nostra isola (la Sardegna) e “track” è una parola anglosassone che significa percorso di gara, pista, tracciato oppure orma, impronta da seguire;

a questi due concetti abbiamo aggiunto un oggetto epico, semplice e tecnologico, vecchio di due secoli e modernissimo: la bicicletta nella declinazione mountain bike;

abbiamo ottenuto così un potenziale di soddisfazione enorme per chi ama lo sport immerso nella natura: il G-Track.

Ultratrail

Il G-Track è un percorso non segnalato (in gergo neociclistico è definito ultratrail) che si segue avvalendosi di un dispositivo satellitare (specifico per il trekking, quindi non stradale) e sfruttando le proprie doti di orientamento oltre all’aiuto di un “road book” (quaderno di viaggio) dove sono descritti alcuni punti chiave della strada che si percorre o del paesaggio: queste descrizioni servono a chiarire all’atleta – partecipante la via da seguire.

Non certo una gara per tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *