Tempio Pausania (OT): Gelate, richieste in Comune per i danni entro il 28 Aprile

(Comunicato del comune di Tempio Pausania)

A causa dell’improvviso crollo delle temperature notturne nelle giornate a  cavallo tra   il   18   e   il   22   Aprile   2017   l’Amministrazione   Comunale   sta   richiedendo
formalmente agli organi Regionali competenti la  DICHIARAZIONE DELLO STATO DI CALAMITÀ NATURALE sull’intero territorio comunale.
In   questi   ultimi   giorni,   nelle   campagne   del   nord   Sardegna,   si   sono   verificate importanti   escursioni   termiche,   arrivando   anche   al   sottozero,
con   gelate notturne che hanno letteralmente bruciato i germogli delle viti in già avanzato stadio vegetativo.
Mentre   l’Amministrazione   Comunale   sta   attivando   il   procedimento   per   il riconoscimento dell’evento le aziende colpite possono presentare   le DOMANDE DI   DICHIARAZIONE   DANNI   compilando   la   modulistica   presente   sul   sito istituzionale del Comune nella sezione Albo Pretorio, allegata al presente avviso.
La   modulistica   dovrà   essere   compilata   e   consegnata   all’ufficio   protocollo   del Comune   di   Tempio   Pausania   con   allegata   la   fotocopia   di   un   documento   di riconoscimento in corso di validità,   entro il giorno 28 Aprile 2017   ore 13:00.
Lo stesso   Comune   si   farà   carico   di   inviare   la   documentazione   all’agenzia   ARGEA territoriale (Agenzie per la gestione e l’erogazione degli aiuti in agricoltura della Regione Sardegna). Si precisa che le richieste potranno essere presentate solo dalle   aziende   che   alla   data   odierna   risultano   iscritte   al   registro   delle   imprese presso la CCIAA.
L’Amministrazione Comunale farà quanto in suo doveroso potere, schierandosi dalla parte delle aziende colpite.

Allegati:
Scarica questo file (domanda danni gelate.pdf)Modulo Domanda [ ] [ ] 177 kB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *