tempio pausania (ot): Francesco Abate sarà nel Chiostro della Biblioteca Comunale per incontrare i suoi lettori e presentare il suo ultimo libro ‘Mia madre e altre catastrofi’.

Mercoledì 13 luglio 2016 alle ore 19,00, Francesco Abate sarà a Tempio nel Chiostro della Biblioteca Comunale per incontrare i suoi lettori e presentare il suo ultimo libro ‘Mia madre e altre catastrofi’. Sarà presente anche l’attrice Francesca Saba che reciterà alcuni pezzi tratti dal libro nella parte della madre.

Francesco Abate esordisce come disc jockey a Radio Alter all’età di 14 anni[1]. Poi trasmette da Radio Città, Radio Flash e Studio 96 programmi sul mondo indie. Cura l’organizzazione di concerti e festival (Flash Festival e Rock Area) e lavora nel management di gruppi musicali[1]. È tra i fondatori di Radio X, fra le prime emittenti radiofoniche su Internet. Dal 1991 al 2004 fa il deejay nei club della Sardegna col nome di Frisko[1]. Dal 1999 al 2001 è alla direzione artistica di Radiolina[1]. Dopo anni di inattività nel 2010 torna alla radio come conduttore insieme alla giornalista Caterina Pinna sulle frequenze regionali di Rai Sardegna con il programma “Cibo per la mente”. Il suo esordio come scrittore è del 1996 con L’Oratorio – Vietato ai minori di 14 anni, breve racconto, inserito nella collettiva Racconti di Celluloide (Alambicco). Da allora ha scritto 10 romanzi (due con Massimo Carlotto, uno con Saverio Mastrofranco ovvero l’attore Valerio Mastandrea) per le case editrici Castelvecchi, Il Maestrale, Frassinelli, Edizioni Ambiente ed Einaudi. Ha partecipato a 9 raccolte di racconti, scritto pièce teatrali, testi per la televisione e sceneggiature cinematografiche. Alcuni suoi libri sono tradotti in Francia, Germania, Paesi Bassi, Belgio e Grecia. In Francia sono stati pubblicati i romanzi Ultima di campionato (Derniere journée de championat), Il cattivo cronista (Le chroniqueur sans coeur), Chiedo scusa (Je demand pardon) tradotti da Marc Porcu per la Fosse aux Ours; Mi fido di te è stato tradotto nei Paesi Bassi con il titolo Ik vertrouw je da Etta Maris per la Lebowsky Publisher, in Germania con il titolo Ich vertraue dir per Bertelsmann, in Francia e in Grecia. Nel 1999 ha vinto il miglior soggetto al Premio Solinas con ‘Ultima di campionato’, con “Mi fido di te” ha vinto il Premio del Libraio Città di Padova 2007, con il romanzo “Chiedo scusa”, Einaudi Stile Libero, nel 2011 ha vinto il Premio Alziator, nel 2014 ha vinto il Premio Lawrence con il romanzo “Un posto anche per me”, Einaudi Stile Libero. Dal 2013 cura la collana Freschi per Caracò Editore. Il suo ultimo romanzo è “Mia madre e altre catastrofi”, Einaudi Stile Libero, 2016.

Fonte Wikipedia

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close