Tempio Pausania (OT): Due Giornate Per Antonio Gramsci

Nella pagina Facebook della manifestazione si legge quanto segue:

Tempio Pausania 24 marzo 2018
In occasione degli 81 anni dalla morte di Antonio Gramsci, avvenuta a Roma il 27 aprile 1937, la Resistenza  Gallura organizza, in collaborazione con la Casa Museo Antonio Gramsci di Ghilarza , una visita guidata presso  la stessa, per il giorno sabato 28 aprile c.a.. La decisione di posticipare di un giorno la visita è dovuta al semplice  fatto di voler dare a tutti la possibilità di vivere questa giornata culturale e commemorativa, anche a chi, durante la settimana sarebbe impossibilitato a partecipare per ragioni di lavoro.
Questa iniziativa, aperta a tutti, sarà anticipata da un incontro informativo/culturale sull’intellettuale sardo, che
presumibilmente si terrà il giorno 20 aprile ore 18:30 a cura del Professor Giuseppe Pulina.
Le due iniziative, daranno inizio ad un ciclo di serate che, attraverso un percorso di incontri e dibattiti, ci  guideranno nel pensiero del grande intellettuale vittima della violenza fascista. Gli incontri che, a breve  calendarizzeremo, si svolgeranno presso la nostra sede in Via Umbria 1, Tempio Pausania.
Il costo di adesione all’iniziatiiva è di € 35,00 a partecipante comprensivo di:
– Pullman Andata: partenza da Tempio Pausania ore 8:30.
– Visita Casa Museo Gramsci (Ghilarza).
– Pranzo comprensivo di: un primo; un secondo; un contorno; ¼ di vino; acqua; caffè.
– Pullman Ritorno partenza Ghilarza con rientro a Tempio entro le ore 19:30.
Il costo dell’ingresso in Casa Museo, come da accordi con i responsabili, sarà gratuito per i disabili ed i loro
accompagnatori.
Per darci modo di organizzare al meglio la visita, vi preghiamo di confermarci entro il giorno 10 aprile la vostra
adesione, contattando le responsabili Nina Fara al numero 3470690848 o Liana Ziruddu al numero 3920937936,
oppure scrivendoci all’indirizzo mail resistenzagallura@libero.it
Le quote di partecipazione dovranno necessariamente essere versate al momento dell’adesione.
Il nome e l’opera di Antonio Gramsci sono onorati in tutto il mondo, si studia in molte università estere, le sue opere sono tra le più tradotte tra quelle di autori italiani, le prove del suo prestigio perdurante sono innumerevoli come le personalità e le forze della cultura, della politica, della società che, pur non essendo comuniste ed anzi lontane da noi, gli rendono omaggio in vari continenti.
Ecco, un ragazzo povero e malato, alto un metro e mezzo e un po’ gobbo è stato ed è tutto questo. Ciò mostra non solo la potenza degli ideali comunisti ma l’inesauribile speranza che dobbiamo coltivare tutte e tutti di voler essere sempre più forti del fato e sempre migliori di sé stessi.
Siamo davvero un grande popolo se uno di noi è Antonio Gramsci!
Il Direttivo di Resistenza Gallura

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close