Tempio Pausania (OT): Allo Spazio Faber Bipersonale degli Artisti Luana Sotgiu e Giovanni Benedettini

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Il Tour artistico “Èmeute d’Art”, promosso dall’Associazione Dietro le Quinte… OSA, prosegue in una location eccellente. L’Ufficio Turistico di Tempio Pausania – Spazio Faber. La grande sala espositiva tempiese, dedicata a Fabrizio De Andrè, ospita la mostra bipersonale di Luana Sotgiu e Giovanni Benedettini.
Luana Sotgiu è una giovane artista di Porto Torres, diplomata all’istituto d’arte di Sassari, dove poi a proseguito i suoi studi in decorazione all’Accademia delle Belle Arti Mario Sironi.
Ha già al suo attivo un eccellente curriculum artistico, con partecipazioni a progetti artistici e collettive. Tema centrale delle sue opere d’arte sono le parole, che si ripetono, si rincorrono, dando un senso di ossessività alla frase. A volte le parole si riflettono, creando un gioco d’ombre sull’immagine sottostante, altre volte le parole costituiscono un messaggio chiaro e simbolico dei personaggi rappresentati, metafore del quotidiano…creando un’atmosfera da fiaba, dove il tempo si ferma e niente è risolto…ma restano sospese… le parole non dette, restano scritte’’.
Giovanni Benedettini è un artista romano che solo di recente si è trasferito in Sardegna e precisamente a Porto Torres. È un appassionato di arte, anche se non crea con tecniche classiche, ma preferisce la tecnologia digitale per realizzare le sue opere particolari. Lui stesso si definisce un Pittografo,
ovvero colui che prende ispirazione da foto e immagini trasformandole e pitturandole con varie tecniche digitali. Non usa ne tele ne pennelli, ma solo computer e tavoletta grafica, e grazie all’uso di ben noti software di grafica digitale, crea i suoi lavori sperimentando nuove tecniche, per arrivare a simulare la pittura tradizionale.

Lo Spazio Faber già da tempo offre la possibilità a molti artisti sardi di realizzare le proprie mostre personali, col patrocinio del Comune di Tempio, e sotto il grande murale dedicato a De Andrè si potrà godere di grande arte.
La mostra verrà inaugurata il giorno 14 aprile alle ore 11.00 e sarà visitabile fino al 26 aprile.
(a cura dell’Associazione Dietro le Quinte… OSA)

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar