segnalazione disservizi

Un ottimo servizio per segnlare disservizi della pubblica amministrazione è “ePart™ è un servizio – come si legge nelloro sito – on-line che permette ai cittadini di interagire con la Pubblica Amministrazione segnalando disagi e disservizi presenti nel proprio Comune.
ePart.it – il Social Network dei Cittadini che Partecipano
ePart™ è un Social Network innovativo che rende ancora più concreta la collaborazione dei cittadini alla gestione della “cosa pubblica”. Si tratta di una declinazione della ben nota democrazia partecipativa nell’ambito delle soluzioni di e-government 2.0.
Per fare una segnalazione sarà sufficiente utilizzare l’applicazione ePart per Smartphone o collegarsi al sito internet www.epart.it.
ePart™ è un servizio on-line che permette ai cittadini di interagire con la Pubblica Amministrazione segnalando disagi e disservizi presenti nel proprio Comune.
partecipativa nell’ambito delle soluzioni di e-government 2.0.”
ePart™ è un servizio on-line che permette ai cittadini di interagire con la Pubblica Amministrazione segnalando disagi e disservizi presenti nel proprio Comune.
ePart.it – il Social Network dei Cittadini che Partecipano
ePart™ è un Social Network innovativo che rende ancora più concreta la collaborazione dei cittadini alla gestione della “cosa pubblica”. Si tratta di una declinazione della ben nota democrazia partecipativa nell’ambito delle soluzioni di e-government 2.0.”

Ottimo ,inoltre, è il servizio creato dal comune di Venezia: Iris. Vedere per credere

0 Responses to segnalazione disservizi

  1. alberto magnani ha detto:

    complimenti per il sito web che avete creato,sono rimasto molto colpito dalla sezione che riguarda il decoro della citta´ .tutti i cittadini di tempio dovrebbero essere informati su tutte le vostre giuste iniziative in prima persona tutti i collaboratori della giunta comunale di tempio,sinistra destra e centro ,mettetevi una mano sul petto e meditate ,prendetevi le vostre responsabilita` come ogni fine mese intascate i vostri soldini rimanendo seduti a scaldare le sedie ed i vostri coglioni con le vostre putride mani di merda, mi scuso per la mia terminologia ,si intende mi scuso solo per le persone del sito non per quelle giustamente criticate. comunque lascio la mia email se qualcuno intende criticare o condivire quello che ho scritto ,penso sia giusto, absinthium17@googlemail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *