santa teresa gallura (ot): parte con il “duo perfetto” la prima edizione “fantasie sonore – classic music festival”

Nella pagina Facebook dell’evento si legge quanto segue:
FANTASIE SONORE
CLASSIC MUSIC FESTIVAL – I edizione

SANTA TERESA GALLURA / Teatro Nelson Mandela
14 / 15 / 16 settembre 2016 – ore 21

INGRESSO GRATUITO

mercoledì 14 settembre – ore 21
Duo Perfetto
IL CLASSICO NEL MODERNO

Robert Witt – violoncello
Clorinda Perfetto – pianoforte

**************
Duo Perfetto
Il duo Perfetto di recente ha vinto il primo premio assoluto al concorso Tim, il Torneo Internazionale di Musica, che si è svolto a Torino e la cui partecipazione era legata al superamento di una serie di preselezioni che la commissione ha svolto in tutta Europa nei due anni precedenti (da Firenze a San Pietroburgo, da Lisbona a Londra ecc.).
Il duo nasce dall’incontro di due personalità molto simili dal punto di vista musicale ma provenienti da percorsi di studio notevolmente differenti. Proprio tali peculiarità, similitudini di intento musicale ed origini eterogenee, caratterizzano il duo il quale vanta un repertorio che spazia dalle forme compositive più classiche a quelle più innovative d’ispirazione jazzistica.
Numerosi sono i concerti e le rassegne che hanno visto protagonista il duo in tutta l’isola e vari sono i progetti che lo vedranno in Italia e nel resto del mondo. In settembre, per esempio, diversi saranno i concerti che effettueranno tra Dresda e Berlino. Tra le più recenti partecipazioni si ricordano la “Festa della Musica” per Cagliari capitale europea della cultura 2015, il Festival internazionale presso l’isola di Carloforte e la rassegna “Future and Farmers”.
Inoltre, ha preso parte alla inaugurazione di “Eurasia” il museo dell’Ermitage che introduceva, dinanzi alla delegazione di San Pietroburgo, il gemellaggio tra Cagliari e la città russa e, infine, all’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “Antioco il santo venuto dal mare” itinerante tra Sant’Antioco, Roma e New York.
Di recente, infine, hanno registrato il loro prossimo cd, che si intitola “Russian cello jazz”, presso il Forum Music Village di Roma, gli studi nei quali Ennio Morricone ha registrato tutte le sue indimenticabili colonne sonore e per l’occasione hanno tenuto vari concerti tra i quali si ricorda quello del 28 maggio scorso presso il Gremio.
Il duo è stato ospite di diverse trasmissioni radiofoniche e televisive tra le quali si ricorda la trasmissione “Suite” del 23 maggio scorso a Radio 3 condotta dal compositore Francesco Antonioni.

Robert Witt – violoncello
Nato a Dresda nel 1971 ha studiato violoncello presso la Hochschule fuer Musik “Hanns Eisler”di Berlino con i maestri P. Vogler e M.Pfaender.
Vincitore nel 1986 del concorso “J.S.Bach”di Lipsia, ha proseguito i propri studi a Mosca con il maestro V. Simon, primo violoncello della Radio Orchestra di Mosca. Dopo il diploma si è perfezionato sotto la guida di Daniel Shafran.
Dal 1994 al 2004 è stato Stellvertretender Solocellist della Staatskapelle Dresden dove ha eseguito l’intero repertorio operistico e di balletto da primo violoncello sotto la direzione – tra gli altri – di James Levine, Bernhard Haitink, Giuseppe Sinopoli, Michail Jurowski, Wolfgang Rennert, John Fiore, Arthur Fagen, Stefan Soltesz, Ingo Metzmacher, Siegfried Kurz, Christof Prick, Friedemann Layer.
In concomitanza con l’attività d’orchestra ha insegnato violoncello presso la Hochschule fuer Musik “Carl Maria von Weber” di Dresda.
Da solista ha suonato, in quegli anni, i concerti di J.Haydn con l’orchestra “Dresdner Kapellsolisten“ della Staatskapelle e il concerto per violoncello e orchestra di Dmitri Shostakovich op.107 con la “Robert Schumann Philharmonie” (Zwickau).
Innamoratosi della Sardegna durante un viaggio in bicicletta, ha deciso di trasferirsi a Cagliari, dove lavora dal 2004 in qualità di primo violoncello presso il Teatro Lirico.
Parallelamente all’attività d’orchestra, continua ad operare come solista in diverse formazioni da camera, e a insegnare violoncello in masterclass in Italia e negli Stati Uniti.
Tra le formazioni da camera e i solisti con i quali ha suonato e suona attualmente si ricordano: Alexej Igudesman, Rastrelli Quartett, Pavel Vernikoff, Gregor Witt, Sergej Krylov, Esther Hoppe, Chaarts Chamber Aartists, Casal Quartett e il Karalis Cello Quartett, esibendosi per diversi Teatri e Festival tra i quali: il Gewandhaus di Lipsia, la Staatsoper di Berlino, la Semperoper di Dresda, la Carnegie Hall di New York, il Rheingau Musikfestival (Germania), il Boswiler Sommer Festival (Svizzera), Musik zwischen den Welte (Germania), Kammermusik der Staatskapelle Dresden, Teatro lirico di Cagliari e Carloforte Musik Festival.

Clorinda Perfetto – pianoforte
Clorinda Perfetto collabora dal 2001 in maniera continuativa con la Fondazione Teatro Lirico di Cagliari in qualità di primo pianoforte dell’orchestra e Maestro collaboratore di sala e palcoscenico.
Svolge attività concertistica e da camera e tra le formazioni da camera delle quali attualmente fa parte si ricorda il FACE Quartet, nella quale svolge il ruolo di primo pianoforte e che è costituito dalla pianista Angela Oliviero e dai percussionisti Filippo Gianfriddo ed Emiliano Rossi. La loro attivita’ li ha visti impegnati come ospiti del festival “Spazio musica 2010” e, nello stesso anno, dello storico Festival di Bologna nell’ambito della rassegna “Il Nuovo e l’ Antico” la cui registrazione è stata trasmessa su Radio3.
Nel ruolo di professore d’orchestra, ha suonato sotto la direzione di numerosi direttori d’ orchestra tra i quali G. Pretre, G. Korsten, W. Marshall, H. Haenchen, J. Brown, O. Rudner, R. Purvis., M. Letonja, M. Agrest, G. Pehlivanian, G. Bond, P. Steinberg, M. Benini, A. Vedernikov, C. Mandeal, R. Palumbo, D. Renzetti, J. Jones, J. Kovatchev, G. Grazioli, H. Schellenberger, H. Soudant.
Ha collaborato, inoltre, in qualità di pianista al coro con i Maestri P.Vero, W.Spaulding, F. Fogliazza e, regolarmente, con il coro di voci bianche del Teatro lirico di Cagliari condotto dal Maestro E. Di Maira (in particolare, ha fornito il suo contributo a produzioni operistiche di prestigio quali Oprocnik, trasmessa in diretta radiofonica da Rai Radio Tre nel 2003 e incisa per la casa discografica Dynamic, e Hans Heiling, trasmessa in diretta Euroradio nel 2004).
Nata nel 1981 inizia lo studio del pianoforte presso il Conservatorio di Cagliari sotto la guida della Prof.ssa A. Eggman Giangrandi. Prosegue poi gli studi con il Maestro Orio Buccellato, della scuola pianistica di T. Aprea, con il quale consegue il Diploma di Pianoforte (massimo dei voti e la lode). All’età di diciassette anni viene scelta, tra i piu’ giovani allievi, come solista per eseguire il concerto n. 5 di L. W. Beethoven accompagnata dall’orchestra dei docenti del Conservatorio di Cagliari. Nel 2006 consegue brillantemente il diploma di Alto Perfezionamento in pianoforte presso l’Accademia Musicale Pescarese con il maestro B. Mezzena, eseguendo il concerto n. 3 di B. Bartok accompagnata dall’orchestra dell’Aquila.
Vincitrice di numerosi concorsi nazionali e internazionali tra i quali concorso “J.S. Bach” di Sestri Levante, “Franz Schubert” di Alessandria, concorso “Città di Alberga”, concorso “Pergolesi” di Napoli, e di diverse borse di studio, si e’ inoltre perfezionata con i maestri S. Knauer, L. Zilberstein, S. Pochekin, J. Karnavicius, V. Sofronitzky.
Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode e nel 2010 consegue la Laurea specialistica in discipline musicali con la votazione di 110/110 e lode, affiancando alla specializzazione in pianoforte lo studio della direzione d’orchestra sotto la guida del M. A. Tarchetti. Infine, nel 2013 supera l’esame di stato e consegue l’abilitazione come Avvocato.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close