Pergufas (SS): Viaggio nella Preistoria della Sardegna presso il MAP (museo archeologico paleobotanico)

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Sabato 14 luglio alle ore 18 appuntamento da non perdere presso il MAP (museo archeologico paleobotanico) di Perfugas dove si terra’ un incontro per approfondire la preistoria della Sardegna.

Il museo di Perfugas ricopre un ruolo di notevole importanza sia per il territorio regionale sia dell’Anglona, espone infatti tra i piu importanti reperti provenienti dai comuni del territorio.
Le sezioni paleolitica e neolitica attestano la presenza del’uomo nei periodi più antichi della presistori con manufatti manufatti litici provenienti da Perfugas e Laerru.
Numerosi i reperti in ceramica disadorna e decorata e la bellissima Dea Madre del Neolitico medio l’unica ritrovata con un bimbo in braccio.

Dopo i saluti del sindaco dott. Domenico Decandia e del dott. Francesco di Gennaro, soprintendente archeologo per le province di Sassari e Nuoro, introduce i lavori la dott.ssa Nadia Canu responsabile sede ufficio sabap di Perfugas; seguiranno gli interventi del prof. Alberto Moravetti gia’ professore ordinario di preistoria e protostoria presso l’universita’ di Sassari, del dott. Paolo Melis dell’universita’ di Sassari e del dott. Pino Fenu archeologo preistorico che ha partecipato agli scavi piu’ importanti effetuati in Sardegna sul paleolitico e sulla preistoria in generale.
Nel corso della serata sarà presentato il nuovo pannello didattico inserito nel percorso museale donato dalla soc. Sa Rundine e realizzato da Alessandro Mangione che realizza illustrazioni e museografia scientifica.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close