Perfugas (SS):”Ajo International Jazz Festival” : ecco tutti i protagonisti

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Roundella è un’ idea che nasce nella primavera del 2012 quando Francesca Corrias, Filippo Mundula e Gianrico Manca, sulla base del precedente quartetto “Around Ella” (tributo ad Ella Fitzgerald), danno vita ad un
progetto totalmente originale avvalendosi della chitarra di Mauro Laconi. Roundella attinge consapevolmente dal jazz per spingersi in territori  piùsperimentali, vicini all’hip hop più underground e mette l’accento sull’intreccio di poliritmie ben radicate nella grande vicenda della black music.  Roundella è una continua ricerca ritmica e sonora in cui le influenze siintrecciano senza creare barriere e le differenti personalità dei quattro musicisti trovano una unità completa nel groove e nel beat. Nell’estate 2014 esce l’Ep Biography, in esclusiva per il portale nazionale Rockit, prodotto da S’ard Music e il videoclip del singolo Biography viene
lanciato su youtube.
Link al video: http://www.youtube.com/watch?v=AzOUCi7kO0E
Link all’Ep: http://www.rockit.it/recensione/26293/roundella-biography-ep
Adansonia 6tet nasce all’interno del liceo musicale Azuni, più specificatamente nella big band del liceo. Le influenze sono jazz ma anche funk , rock , e pop. Si viene a creare una fusione interessante in quanto insolita. Gruppo composto da Eleonora Pili(voce,chitarra , clarinetto), Andreana Pinna (sax) Giada Moschella (chitarra) Andrea Budroni (piano ) Dario Enna ( basso, chitarra , violino, voce) Federico Pintus ( Batteria , percussioni, tastiere, trombe)
Silvia Muraglia
Pittrice
…Oltre lo sguardo
percorrendo l’essenza dell’arte
tra morbidi colori
l’esplosione della vita…
Appassionata di disegno sin da bambina si cimenta nella creazione di fumetti fino ad approdare in età adolescenziale alla pittura. Si dedica dapprima all’analisi dell’immagine classica figurativa per poi sviluppare il proprio stile interpretativo utilizzando colori ad olio e acrilici. Nel corso degli anni il suo stile si è evoluto dando forma al suo pensiero realistico attraverso vari generi. Dal “Metatondismo”, neologismo di ispirazione personale che incarna la rappresentazione degli stati dell’essere a tutto tondo, passa ad uno stile più definito e ricco di colori vivi che esplodono sulla tela emergendo dal buio. Sempre alla ricerca di nuove tecniche e stili personali non dimentica la passione per il figurativo che si esprime nella realizzazione di opere raffiguranti volti importanti nel
mondo dell’arte,della scienza e del cinema. Innamorata dell’arte si dedica anche alla scultura e alla scrittura. Nel 1998 partecipa al concorso di letteratura sarda di Ozieri vincendo il premio speciale “Tonino Ledda “ nella sezione poesia. Nel 2009 autoproduce la raccolta di poesie “Attimi di spietata coscienza”. Nel 2015 vince la Prima Biennale Internazionale d’arte su Facebook nella
sezione :”Ritrattistica” con l’opera : ” Come Dio comanda” ,pubblicata successivamente sulla rivista “Art” (International Art Daily). Dal 1997 ad oggi vanta circa cinquanta esposizioni e varie collaborazioni con musei, gallerie d’arte, reti televisive e associazioni artistiche.
(Ottobre 2013.M.I.D)
Le pennellate a tuttotondo, o quasi, danno vita al “METATONDISMO,”corrente pittorica forgiata ed espressa dall’artista negli ultimi tempi. Le opere accarezzano l’occhio e avvolgono in una spirale di sensuale dolcezza, trasmettono serenità, lasciano spazio alla riflessione e all’interpretazione unendo un romanticismo inquietante alla drammaticità dei sentimenti non apparendo mai banali e scontati. Da queste ultime opere si evince l’evoluzione e la maturità artistica rispetto a quelle precedenti che sfociavano per la loro aggressività in un “espressionismo illuministico”. La costante ricerca tecnica ed interiore sorprende di continuo. Le forme armoniche e scultoree si legano, contrastano e si respingono per poi fondersi nella passionalità del colore. (settembre 2010. A.V.) La costante ricerca, lo studio e la passione la portano ad esplorare nuovi stili e tecniche pittoriche, privileggiando il figurativo ed il simbolismo con l’intento di catturare al primo sguardo. Cosa che le riesce benissimo con i vari ritratti dagli occhi profondi ed intensi che sembrano vivi. Spaziando da volti famosi ,(mai scelti a caso) e ad altri di ispirazione generale .Gli argomenti che tratta sono svariati, il tema ” rughe”sono ritratti di donne e uomini anziani prevalentemente acrilici su tela di piccoli formati. É un inno all’esperienza, alla saggezza e alla vecchiaia, al desiderio di volerla raggiungere come scopo finale di tutta la vita. La “Tribù” invece racconta “un viaggio”, esplorare il mondo, i suoi popoli distanti,le etnie differenti, catturare dai loro sgurdi il loro vissuto per poterlo raccontare con occhi e culture diverse, un avvicinamento dei popoli, l’unione totale dell’umanità, mischiare le culture, le forme ed i colori nel tentativo di allontanare il razzismo. . Il tema “Incipit” ,connubio tra uomini ed animali , non rappresenta solo il gioco dell’uso verbale spesso utilizzato in modo spregiativo , ma bensì raccoglie temi sociali come il femminicidio. la pedofilia, la guerra. Di recente i suoi lavori hanno come tematica la natura , una scelta a impatto classica ma che cela un significato più profondo e poetico. Un esempio è l’opera :
“Un’ape” un olio su tela dallo stile realistico,una ricerca alla macro pittura, con uno sfondo
quasi neutro e dagli accurati dettagli che rappresenta non solo l’insetto in sè ma la necessità
di salvaguardare questi animali per la sicurezza ambientale e naturale della terra e dell’intera
umanità.
Silvia Muraglia nasce a Roma ma vive e lavora in Sardegna, sua madre terra spirituale.
(Giugno 2017.F.F)
Esposizioni:
Aprile 1997 Mostra personale Perfugas (SS)
Aprile 1997 Messa in opera di scenografie per la rete televisiva di Sassari “TeleGì”
in collaborazione con il pittore C.Pinna. (SS)
Maggio 1997 Mostra personale al circolo “Borderline” (SS)
Dicembre 1997 Mostra collettiva in beneficenza al Palazzo della Provincia di Sassari
Agosto 1997 Mostra a due con R.Pala.Perfugas (SS)
Maggio 1998 Messa in opera di scenografie per la rete televisiva di Sassari “TeleGì”
in collaborazione con il pittore C.Pinna. (SS)
Luglio 1998 Mostra di pittura e scultura con A.Truddaiu. Chiaramonti (SS)
Agosto 1998 Mostra personale. Perfugas (SS)
Novembre 1998 Riconoscimento speciale “Tonino Ledda” nella sezione poesia al
Concorso di Letteratura Sarda di Ozieri. Ozieri (SS)
Luglio 1999 Mostra a due, in occasione della festa di San Costantino,
con G.Muredda. Sedilo (OR)
Luglio-Agosto 1999 Collettiva di pittori contemporanei in collaborazione con
il pittore G.Bellino e la galleria “Arte e spazio” di Sassari.Perfugas (SS)
Settembre 1999 Murales presso “Ghost Bar”. Perfugas (SS)
Novembre 1999 Mostra di pittura e scultura con lo scultore Angelo Truddaiu
presso il circolo Us Acli “Relax” .Martis (SS)
Novembre 1999 Murales presso il circolo Us Acli “Relax”. Martis (SS)
Dicembre1999 Mostra collettiva “Artigian Arti” .Laerru (SS)
Dicembre 1999 Mostra collettiva d’arte contemporanea ,in beneficenza, organizzata
dall’associazione di volontariato “La Sorgente”. (SS)
Dicembre 1999-2000 Simposio di scultura in occasione del Giubileo in collaborazione
con lo scultore A.Truddaiu. Nulvi (SS)
Luglio 2000 Mostra collettiva in occasione della Fiera “Lavoro e Arte”. Buddusò (OT)
Agosto 2000 Mostra collettiva in occasione di “Artigian Arti d’Anglona”.Laerru (SS)
Settembre 2000 Mostra collettiva in occasione della fiera “Lavoro e Arte”. Ozieri (SS)
Giugno 2001 Estemporanea di pittura. Chiaramonti (SS)
Agosto 2001 Collettiva “Kiklos arte e libertà” in occasione della
“Festa dell’emigrato” . Tula (SS)
Luglio 2002 Murales presso negozio di artigianato sardo. Budoni (OT)
2004 Esposizione personale in occasione della manifestazione “Ajò in Anglona” (SS)
2006 Esposizione personale in occasione della manifestazione
“Mille e un nuraghe” Perfugas (SS)
Settembre 2006 Realizzazione di un’opera dal vivo in occasione del Festival
Jazz “Ethnos”. Martis (SS)
2008 Esposizione personale presso il ristorante “L’étranger” di Porto Cervo (OT)
2009 Inserimento di un opera pittorica nel calendario di Perfugas
ideato e pubblicato da l’ “Oberaia de Santu Jorzi”. Perfugas (SS)
2009 Pubblicazione on-line della raccolta personale di
poesie in prosa “Attimi di spietata coscienza”
Marzo 2010 Mostra personale presso “Babylon Cafè” Valledoria (SS)
Maggio 2010 Mostra collettiva presso il circolo “La Raiz” .(SS)
Giugno 2010 Mostra personale “Mostra Party” in villa privata. Ostia Antica (Roma)
Settembre 2010 Mostra collettiva in occasione del Festival “Pejfujazz” .Perfugas(SS)
Dicembre 2011 Mostra personale presso il circolo “Ichnos Art Club”. (SS)
Gennaio 2011 Mostra a due con la pittrice A.Spano presso “Cafè Baudelaire”. (SS)
Da Marzo a Dicembre 2011 Partecipazione all’evento “Artisti in piazza”
in collaborazione con l’associazione “Delos”. (SS)
Giugno 2012 Installazioni con materiali riciclati presso i giardini pubblici di Sassari
in occasone dell’evento “Arte Evolution”. (SS)
Agosto 2012 Esposizione personale in occasione del “1°memoriale-simposio di scultura
e pittura Angelo Truddaiu “.Chiaramonti (SS)
Luglio 2012 Mostra collettiva presso il Bar “Triskeles”. (SS)
Settembre-Ottobre 2012 Mostra collettiva presso il Centro di documentazione e ricerca
della civiltà degli stazzi “Mud’a'”,museo di Aglientu. Aglientu (OT)
Settembre-Ottobre 2012 Collaborazione con l’associazione “Intra Intro” in
occasione del concorso e della mostra fotografica “Il centro storico di Sassari tra
abbandono e rinascita”. (SS)
Gennaio 2013 Mostra collettiva presso il museo “La Frumentaria”. (SS)
Settembre 2013 Mostra collettiva “Artisti in vetrina” in collaborazione con
l’associazione “Delos”, a favore di AIRC presso”Pasquali Sport”.(SS)
Maggio 2013 Mostra a due presso “Caffè e Teeria Arte e Gusto”. (SS)
Febbraio 2014 Mostra personale presso “Cartolandia”. Borore (NU)
Luglio 2014 Mostra collettiva presso il Museo Paleobotanico di Martis (SS)
Agosto 2014 Murales paesaggistico presso Comune di Martis (SS)
Dicembre 2014-Marzo 2015 Mostra a due presso “Caffè e Teeria Arte e Gusto” (SS)
Aprile 2015 Prima classificata sezione ritrattismo Biennale Internazionale d’Arte su
Facebook a cura di Giorgio Grasso.
Aprile 2015 Pubblicazione dell’opera : “Come Dio comanda”
sulla rivista “Art”( International Art Daily)
Maggio 2015 Mostra Personale in occasione dell’evento “Sardafrica” presso il Museo
Nazionale G.A.Sanna di Sassari.
Maggio 2015 Mostra Personale in occasione dell’evento “Monumenti aperti presso il
Museo Nazionale G.A.Sanna di Sassari.
Maggio 2015 Mostra personale in occasione dell’evento”Monumenti aperti” presso
Casa di Rosa Gambella-Palazzo Vecchio Sennori (SS)
Agosto-Settembre 2015 Mostra personale presso “Caffè degli artisti” (SS)
Novembre 2015 Collettiva in occasione dell’evento:Halloween party:Very anormal
people,Presso “True colors” (SS)
Giugno 2016 Collettiva in occasione dell’evento : “Respir’Arte” presso il Parco di
Monserrato (SS)
Dicembre 2016 Esposizione presso :Park Lane (SS)
Febbraio 2017 Mostra personale Perfugas (SS)
Maggio 2017 Esposizione Personale in concomitanza con l’inaugurazione del
rientro dei portali della Chiesa di Santa Croce e della statua lignea di San Nicola di
Trullas , presso : Centro sociale ,Semestene (SS)
Dal 1997 ad oggi lavoro come Pittrice, Decoratrice, Ritrattista, Muralista.
CONTATTI:
E.MAIL : SILVINSTHEWALL@LIBERO.IT
WEB:WWW.GIGARTE.COM/SILVIA MURAGLIA
PAGINA FACEBOOK :SILVIA MURAGLIA PITTRICE
CELL: 347-4791736

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *