Palau (OT): la Regione Sardegna autorizza i lavori per la nuova stazione ferroviaria di Palau Vecchio

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

L’assessorato regionale dei trasporti chiude una parte del lungo e travagliato iter amministrativo legato alla riqualificazione dell’accesso al porto commerciale palaese.

Con determinazione dello scorso 3 novembre, il servizio trasporti ha approvato il progetto che crea la stazione ferroviaria di Palau Vecchio, alle spalle della pineta intorno alla spiaggia, dismettendo gli ultimi 500 metri di binari fino allo storico capolinea di Palau Marina.

Sono, quindi, finalmente autorizzati i lavori che realizzeranno la recinzione stradale e la posa in opera del respingente nella nuova piattaforma della stazione.

L’intervento è nato da un Accordo di Programma siglato nel 2008, finanziato dalla Regione nel gennaio 2014 con un milione di euro. Si inserisce nell’ambito del più generale progetto di realizzazione della strada di accesso e uscita al porto commerciale, previsto dal 3° atto aggiuntivo del P.I.A. Riviera di Gallura SS21.

Perfezionati tutti i successivi passaggi amministrativi, l’attuazione delle opere sarà curata dal settore lavori pubblici del Comune, al quale la Regione ha delegato la realizzazione.

Via palau.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *