PIAZZAgallura.org dove conoscere ed approfondire le notizie sulla Gallura e discutere i temi più interessanti di politica, economia e costume.

Le foto dello slide sono di Margherita Cossu

Le foto dello slide sono di Margherita Cossu

Le foto dello slide sono di Margherita Cossu

Le foto dello slide sono di Margherita Cossu

 

Loiri Porto San Paolo(OT): Per la rassegna “Aquiloni Teatrali” lo spettacolo “Unghie&Crisi” – teatro di genere + laboratorio

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Rassegna “AQUILONI TEATRALI”
all’interno della Programmazione Eventi Estivi 2018
Comune di Loiri Porto San Paolo
Ingresso Libero.

2° serata dedicata alle DONNE
VENERDI’ 31 AGOSTO 2018

Dalle ore 18 alle ore 20
Centro Sociale Loiri Porto San Paolo, viale Pietro Nenni.
LABORATORIO TEATRALE FEMMINILE
Condotto da ILARIA NINA ZEDDA, regista, drammaturga,pedagoga e direttrice artistica della compagnia L’Aquilone di Viviana.
Il laboratorio è rivolto alle donne di ogni età che intendono riflettere insieme sulle problematiche lavorative in relazione al genere. In questa direzione verranno proposti esercizi e giochi teatrali per la consapevolezza e l’empowerment femminile, utili a far emergere e rafforzare le cosidette “soft skill”, cioè le competenze comportamentali e attitudinali, che si sviluppano durante la vita e che sono molto proficue nell’ambito lavorativo.
N. max. partecipanti: 15/20 donne dai 18 anni in poi.

A SEGUIRE



Dalle ore 21.30
Piazza Centro Sociale Loiri Porto San Paolo, viale Pietro Nenni.
“UNGHIE&CRISI”
SPETTACOLO DI TEATRO DI GENERE E VIDEO MAPPING
Lo Spettacolo racconta con aspra e pungente ironia la condizione lavorativa delle donne in questi tempi di crisi economica.
La drammaturgia originale, nasce da una ricerca sul campo realizzata nell’hinterland di Cagliari, all’interno delle case delle giovani estetiste che lavorano in nero e si occupano della ricostruzione delle unghie.
La protagonista Sonia è una giovane mamma single che si improvvisa estetista per necessità.
Tra smalti e limette, si prodiga in consigli, aneddoti e proverbi popolari per aiutare le clienti a uscire dalle proprie crisi esistenziali.
“Bisogna tirar fuori le unghie!”




Un modo diretto, tragico e ironico allo stesso tempo, per riflettere sulla condizione della donna e sulla sua “traversata” in solitario nella società contemporanea.
La drammaturgia ha vinto nel 2009 il primo premio nel concorso “Donne e lavoro, Donne a lavoro” organizzato dalla Provincia di Cagliari e dell’Associazione Culturale L’Eccezione.
Durata spettacolo: 1 ora.
REGIA E DRAMMATURGIA: Ilaria Nina Zedda (Nina Z. Teatro)
ATTRICI: Marta Proietti Orzella e Daniela Pulisci (Madama Dorè)
LIGHT DESIGNER E VJ: Marco Quondamatteo
TECNICO AUDIO: Naoufel Soussi.

Aglientu (OT): Serata conclusiva dell’Aglientu Summer Blues Festival 2018 con i Bayou Moonshiners e gli storici Ten Years After

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

L’ultima giornata segnerà, per il festival, un ennesimo appuntamento con la storia: a salire sul palco dell’anfiteatro saranno i Ten Years After. La band inglese non ha certo bisogno di grandi presentazioni: insieme agli Stones, agli Animals ed agli Yardbirds, è una delle più importanti ed influenti della storia del British blues. Ha suonato a Woodstock e all’Isola di Wight ed è da sempre, per schiere di musicisti, un punto di riferimento e d’ispirazione. tL’ultimo concerto, sul palco del centro storico, vedrà gli italianissimi Bayou Moonshiners rendere omaggio ai 300 anni di New Orleans assieme ad uno dei suoi più influenti musicisti: Stephanie Ghizzoni e Max Lazzarin, infatti, condivideranno il palco con uno dei più noti esponenti della scena blues della Louisiana: armato di armoniche e cappello d’ordinanza Andy J Forest torna a trovarci, dopo essere stato assoluto protagonista dell’edizione 2011. L’aperitivo blues sarà affidato alle musiche di Massimo Carta, che presenterà il suo album “in war and grace“, dai meravigliosi toni country-blues. Come sempre l’organizzazione del festival è stata possibile grazie al sostegno del Comune di AglientuL’ultima giornata segnerà, per il festival, un ennesimo appuntamento con la storia: a salire sul palco dell’anfiteatro saranno i Ten Years After. La band inglese non ha certo bisogno di grandi presentazioni: insieme agli Stones, agli Animals ed agli Yardbirds, è una delle più importanti ed influenti della storia del British blues. Ha suonato a Woodstock e all’Isola di Wight ed è da sempre, per schiere di musicisti, un punto di riferimento e d’ispirazione. tL’ultimo concerto, sul palco del centro storico, vedrà gli italianissimi Bayou Moonshiners rendere omaggio ai 300 anni di New Orleans assieme ad uno dei suoi più influenti musicisti: Stephanie Ghizzoni e Max Lazzarin, infatti, condivideranno il palco con uno dei più noti esponenti della scena blues della Louisiana: armato di armoniche e cappello d’ordinanza Andy J Forest torna a trovarci, dopo essere stato assoluto protagonista dell’edizione 2011. L’aperitivo blues sarà affidato alle musiche di Massimo Carta, che presenterà il suo album “in war and grace“, dai meravigliosi toni country-blues. Come sempre l’organizzazione del festival è stata possibile grazie al sostegno del Comune di Aglientu

Palau (OT): “Isole che Parlano ai bambini” – XIV edizione

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Nella pagina Facebook della manifestazione si legge quanto segue:

Ricominciamo dal 3 🤸‍♂️🤸‍♀️🤸‍♂️settembre a Palau svelandovi il ricco programma di Isole che parlano ai bambini, piccolo/grande festival per l’infanzia 🤱e l’adolescenza👫 a cura di Alessandra Angeli, che giunge alla sua XIV edizione.

Cominciamo dai #Laboratori a misura di #bambini e #ragazzi
che prenderanno il via il 3/09 alle 9.15 in piazza Fresi
apertura iscrizioni il 27agosto

Quest’anno i protagonisti saranno
📺la magica sperimentazione di eventi visivi “in diretta” con la Tv a circuito chiuso con il laboratorio Videoattivo a cura di Irene Tedeschi Vincenzo Beschi in collaborazione con la Fondazione PInAC di Brescia,
🥁l’esplorazione del mondo delle percussioni e delle sonorità del mare con il laboratorio Musica e Gioco a cura di Danilo Mineo Pasquale Mirra
🎥la scoperta delle riprese video e sonore con il laboratorio Così uguali, così diversi a cura di Simone Ciani

Prendete nota
✍️Le iscrizioni ai laboratori si aprono il 27 Agosto
Presso la Biblioteca Comunale Palau, in piazza Fresi aperta da lunedì a venerdì nei seguenti orari: 8,30 – 13,30 e 15,00 – 18,00
Online mediante Bonifico Bancario o sistema sicuro Paypal alla pagina web https://www.isolecheparlano.it/iscrizioni ed inviando il modulo d’iscrizione firmato dai genitori per email a laboratori@isolecheparlano.it

🤚Attenzione!
📺Il laboratorio Videoattivo è aperto ai bambini dai 6 agli 8 anni, ma devono aver già frequentato la prima classe della scuola Primaria

🥁Il laboratorio Musica e Gioco prevede un massimo di 50 iscritti così suddivisi:
15 dagli 8 ai 9 (che abbiano già frequentato la classe terza e /o quarta della Scuola Primaria)
15 dai 9 ai 10 (che abbiano già frequentato la classe quinta della Scuola Primaria)
20 dai 10 ai 12 (che abbiano già frequentato la classe prima Scuola Secondaria di Primo grado)

🎥🥁Per i soli laboratori Musica e Gioco e Così uguali, così diversi laboratorio video (partecipanti a partire da 12 anni) è previsto un incontro preliminare domenica 2 settembre alle 17.30 (l’orario può variare in base agli impegni degli iscritti).

https://www.isolecheparlano.it/…/ai-bambin…/laboratori-2018/

#isolecheparlano #festivalsardegna #palau
#children #art #laboratorididattici #laboratoriperbambini
#didattica #infanzia #adolescenza
Comune di Palau – Palau Municipality

 

 

Tempio Pausania (OT): Presentazione ufficiale a.s.d. Roosters Scuola Basket Tempio

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Roosters Scuola Basket Tempio presentazione presso Spazio Faber lunedì 27 agosto 2018 akke ore 19.30

Superdownhome @ Aglientu Summer Blues Festival 2018

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Aglientu (OT), Sardinia , Italy

Sugaray Rayford @ Aglientu Summer Blues Festival 2018

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Aglientu (OT), Sardinia , Italy

Sugaray Rayford Band @ Aglientu Summer Blues Festival 2018

Sugaray Rayford Band

Aglientu (OT), Sardinia , Italy

Aglientu (OT): Una seconda serata del Festival Blues al femminile con le splendide voci Linda Valori e Sara Zaccarelli accompagnate da Maurizio Pugno e la sua Band. Finale con i Boogie Boys

Linda Valori

Linda Valori

Aglientu (OT) 19 agosto 2018. Dopo la bella serata di ieri sera dove, nonostante il maltempo incombente, tutto è andato per il meglio oggi il Festival Blues avrà un tocco tutto al femminile: si esibirà, infatti. Linda Valori, una delle più importanti esponenti del blues in Italia; a duettare con lei sarà la splendida Sara Zaccarelli, una delle più brave ed originali cantanti che il circuito blues ha avuto la fortuna di conoscere. Ad accompagnarle sul palco sarà la band esplosiva di Maurizio Pugno, storico chitarrista umbro che vanta, da oltre tre decenni, collaborazioni con alcuni dei più importanti artisti di livello internazionale. Il concerto successivo nel palco del centro storico sarà un concentrato di energia e divertimento: i Boogie Boys sono una band polacca che saprà certamente farsi apprezzare; si sono esibiti in tutta Europa e negli States, hanno suonato insieme a molte star del calibro di Ray Manzarek dei Doors, Eric Burdon e Rod Piazza. Nel 2009 sono stati gli unici europei ad esibirsi all’International Blues Challenge di Memphis. Sono stati insigniti nel 2010 del titolo di “band of the year” da Blues Top. Il loro ultimo disco è stato prodotto interamente negli States ed ha visto la partecipazione di numerosi famosi ospiti. Nel tardo pomeriggio potrete invece gustarvi le chitarre dei Voodoo Music From The Stars, le cui atmosfere acustiche sapranno attirare certamente la vostra attenzione.