Olbia (OT): Tea Letterario – Nuove candele illumineranno le nostre letture.

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Nuove candele illumineranno le nostre letture.

Il Tea Letterario, un’iniziativa Olbiese nata quattro anni fa, coglie con grande piacere l’invito dell’Associazione Amici della Biblioteca e annuncia che dal mese di Marzo si svolgerà il programma mensile dentro della Biblioteca Simpliciana.
Il gruppo si incontra una volta al mese per commentare un libro scelto insieme precedentemente. Durante l’incontro, si introduce l’argomento presentando l’autore. La serata si svolge discutendo la trama, i personaggi e la sua psicologia, il periodo, il contesto, lo scopo dell’autore e, nel caso, altri titoli.
L’obbiettivo del Tea Letterario non è incrementare il proprio catalogo di letture, ma creare dei momenti per raccontare, condividere, conoscere e imparare insieme, e per che no? esercitare il pensamiento critico. Non c’è posto migliore che il portale della Biblioteca Simpliciana, custode della parola degli studiosi, della verità concreta, e la libertà dell’immaginazione, per ospitare quest’opportunità di confronto e di crescita, per chi ama leggere. Un nuovo universo letterario adatto a grandi e piccoli da condividere ed imparare il cui scopo primario è la promozione della lettura.

La prima serata in Biblioteca, sarà Lunedí 19 marzo 2018 alle ore 18,15
Sala conferenze Alfonso De Roberto,
Ingresso libero
Libro del mese:
“Le Bambine dell’Avana non hanno paura di niente”,
di Bianca Pitzorno
Breve introduzione: Nivia Iglesias
Moderatrice: Nuria Montoya

Via Facebook

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar