Olbia (OT): Olbia social housing (60 appartamenti di edilizia sociale)

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire
(Comunicato stampa del comune di Olbia)

Olbia, 26 luglio 2018. È stato pubblicato sul sito del Comune di Olbia l’avviso promosso da Torre SGR Spa in qualità di gestione del Fondo Immobiliare per l’Housing sociale della Regione Sardegna.

«Oggetto dell’avviso è la raccolta di candidature per il progetto abitativo localizzato in via del Castagno. – afferma il Sindaco di Olbia Settimo Nizzi – Gli interventi sono destinati alle famiglie numerose, ai nuclei familiari con persone con disabilità, ai genitori singoli con figli minori, agli anziani over 65, e così via. Si tratta quindi di un’opportunità importante per aiutare i nostri concittadini in condizioni di fragilità abitativa».

L’intervento è costituito da quattro edifici residenziali composti da 60 alloggi. 31 saranno a disposizione in locazione a canone convenzionato, 10 in locazione con patto di futura vendita e 19 in vendita immediata, sempre a canone convenzionato.

I destinatari, al momento della domanda, devono possedere un ISEE tra i 14.000 e i 40.000 euro. Questo, insieme ad altri specificati nell’avviso, è uno dei requisiti richiesti.

Le informazioni possono essere richieste presso l’Ufficio del Gestore Sociale in via del Castagno n. 28 il martedì dalle 14 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13, inviando una e-mail a olbia.socialhousing@gmail.com , oppure telefonando al numero 370 1251268.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *