Olbia (OT): Marino De Rosas Trio in concerto sulla Terrazza del museo archeologico

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Suoni della Sardegna e del Mediterraneo
MARINO DE ROSAS Trio …la chitarra per raccontare…

Marino De Rosas, chitarra
Paolo Zuddas, percussioni
Barbara Magnoni, voce

Special guest, Francesco Pilu
e la partecipazione dei danzatori di Scottis Gruppo Folk Olbiese.
Apre la serata Mauro Mibelli.

Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura dell’Amministrazione Comunale di Olbia

Marino De Rosas è da sempre in perfetta simbiosi con il suo strumento: perchè Marino in Sardegna è la chitarra. Il suo marchio di fabbrica sono le atmosfere e i suoni della musica sarda combinati con le tecniche del flamenco e della musica classica. In una carriera solistica ultratrentennale, ma che parte da molto prima, dalla militanza in due gruppi storici del beat isolano e nazionale, i Pelati e i Colours, Marino ha prodotto appena due cd, “Meridies” e “Femina ‘e Mare”, il primo dei quali lo ha consacrato come interprete e compositore di valore assoluto per ciò che riguarda la musica per chitarra, e il secondo ne ha accresciuto e consolidato fama e rispetto fra pubblico e addetti ai lavori.

Senza tema di smentita potremmo dire che De Rosas è il maggiore esponente del genere musicale da lui stesso inventato, la chitarra classica sarda contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *