Olbia (OT): Il direttore dell’Ats Moirano ha incontrato i sindaci della Gallura

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato Assl Olbia)

“Mi impegno a riequilibrare alcuni squilibri che ho trovato, ma devo necessariamente fare un discorso aziendale di Ats, che punta a soddisfare i bisogni della popolazione”, ha detto il direttore dell’Ats Fulvio Moirano durante il primo incontro sul territorio della conferenza Territoriale della Sardegna che si è svolta questa sera a Olbia.
Durante il faccia a faccia con gli amministratori galluresi svoltosi venerdì 23 maggio 2017 , il direttore dell’Ats, Moirano, ha parlato di programmazione sanitaria, sia ospedaliera che territoriale, del progetto per abbattere le liste d’attesa e dare risposte più incisive ai bisogni di salute della popolazione. “Ci sono alcuni tempi d’attesa che sono intollerabili”, ha spiegato il manager durante la Conferenza Territoriale della Assl di Olbia, che si è svolta nell’Aula Magna dell’ospedale Giovanni Paolo II, alla presenza del Direttore sanitario, Francesco Enrichens, e del Direttore dell’Assl di Olbia, Pier Paolo Pani, “per questo intendiamo portare avanti un progetto che da una parte andrà a razionalizzare la spesa, consentendo allo stesso tempo di migliorare la qualità del servizio offerto, con degli evidenti vantaggi per la popolazione”.
Tra i temi affrontati anche quello degli ospedali di Tempio Pausania e La Maddalena: “Mi impegno a tornare in Gallura nel momento in cui avremo l’atto aziendale dell’Ats, un passaggio importante che avrà delle ricadute su tutti i territori”, ha spiegato Moirano, che ha anche assicurato al sindaco maddalenino che a breve ha in programma una visita all’ospedale “Paolo Merlo”.
Tra i temi trattati anche quello dei finanziamenti pro-capite destinate alle Assl sarde: “Mi impegno a riequilibrare alcuni squilibri che ho trovato, ma devo necessariamente fare un discorso aziendale di Ats, che punta a soddisfare i bisogni della popolazione”, ha concluso Moirano.
Nella seduta odierna la conferenza Socio Sanitaria della Assl di Olbia ha confermato, sino all’insediamento delle giunte dei comuni che andranno al voto il prossimo 11 giugno, il sindaco di Padru, Antonio Satta, quale il Presidente della Conferenza territoriale Socio Sanitaria della Gallura; che verrà coadiuvato dai membri dell’Ufficio di Presidenza, composto dal Vice presidente, Andrea Biancareddu, sindaco di Tempio, e dal segretario, Luca Montella, sindaco di la Maddalena.
La triade è stata riconfermata all’unanimità dai 14 amministratori presenti all’incontro: una riconferma a tempo, sino all’insediamento delle nuove amministrazioni, a cui seguirà un’ulteriore riunione per le nuove elezioni.
All’incontro hanno preso parte anche i consiglieri regionali della Gallura, Giuseppe Meloni (anche sindaco di Loiri Porto San Paolo) e Pierfranco Zanchetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *