olbia (ot): Gisella Rubiu presenta il suo libro “Donne sarde”

Donne sare

Ad aprire la rassegna “Incontri d’ Autunno” , venerdì 14 ottobre 2016 in occasione delle ricorrenze del mese dell’Alimentazione, Giornata mondiale dell’alimentazione e contro l’obesità, sarà la professoressa Gisella Rubiu con “Donne sarde sensibilità primitive cibo, relazioni, qualità della vita”. Il libro si avvale, tra le altre cose, di una selezione di antiche ricette ogliastrine e di tre prestigiosi contributi scientifici di Gianni Pes, Michel Poulain e Ana Canelada.

Il libro si avvale, tra le altre cose, di una selezione di antiche ricette ogliastrine e di tre prestigiosi contributi scientifici di Gianni Pes, Michel Poulain e Ana Canelada.

E se questo libro nasce nelle intenzioni dell’autrice con lo scopo dichiarato di studiarne lo stile di vita e le abitudini alimentari nel più ampio quadro dello studio della longevità delle popolazioni ogliastrine, ben presto si capisce che questo è solo il punto di partenza. Perché il libro si espande, presto e con leggerezza, su ogni aspetto del loro essere e del loro agire in famiglia e nella società, creando un affresco molteplice e polivalente.
Non è questione di matriarcato. È qualcosa che va oltre e che supera gli stereotipi antropologici cui siamo abituati.
Perché sono donne che sanno vivere dimensioni dell’esistenza
molteplici e complementari. Non solo custodi del focolare durante i periodi lunghi della transumanza e del pascolo al monte, ma anche abili consigliere, protagoniste attive del vivere sociale, conoscitrici dei rimedi naturali per risolvere i problemi di salute, artiste nel tessere e nel ricamare, garanzia di sicurezza
sociale. Presenza rincuorante.
Dalla presentazione di Tonino Loddo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *