Olbia (OT): “Chi salverà le rose?” Concerto e proiezione film

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

All’interno della manifestazione del 12° Meeting di Olbia per il Turismo & sostenibilità in collaborazione con Una scuola sarda, sarà presentata l’opera prima del regista algherese Cesare Furesi. Si esibirà alle 18,30 il duo musicale con Marcello Peghin alla chitarra e Paolo Cartamantiglia al sax e clarinetto, per la presentazione della colonna sonora del film, selezionato ad agosto 2018 alla 14 edizione del Santa Marinella Film Festival come premio Miglior colonna sonora a Marcello Peghin. Seguirà la proiezione del lungometraggio con la partecipazione del regista e del produttore che ci illustreranno i numerosi riconoscimenti ricevuti dal film in numerose occasioni tra cui tre nomination (miglior opera prima di Cesare Furesi, miglior attore con Carlo Delle Piane e migliore musica con Marcello Peghin) alla 57sima edizione dei Globi d’Oro (2017) dell’Associazione della Stampa Estera in Italia.
Una delicata storia d’amore fra due uomini anziani e un rapporto fragilissimo con la figlia di uno di loro. Una famiglia arcobaleno ante litteram che si troverà ad appianare attriti e incomprensioni prima che sia troppo tardi. Un finale a sorpresa, durissimo, che fa riflettere e discutere. Chi salverà le rose? è un omaggio al sentimento più alto, l’Amore, a prescindere dai generi, dai ruoli e dalle età. Carlo Delle Piane e Lando Buzzanca, affiancati da Caterina Murino, si amano, diretti da Cesare Furesi alla sua opera prima, in un singolare spinoff di Philippe Leroy. Girato nella splendida cornice di Alghero il film è prodotto e distribuito dalla indipendente Corallo Film.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close