Olbia (OT): All’Archivio Mario Cervo Gavino Loche – Acoustic fingerstyle guitar

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Secondo appuntamento quello ddel 18 agosto 2018 alle ore 21.00 che l’Archivio dedica al sostegno della “nuova” musica sarda avendo anche partecipato al crowdfunding per la realizzazione di un progetto interamente dedicato alla chitarra acustica: una raccolta di brani Rock e Pop arrangiati in Fingerpicking e registrati con audio 3D. Questo darà all’ascoltatore la sensazione di essere presente al momento della registrazione.
Gavino Loche è un virtuoso della chitarra. È considerato uno dei maggiori esponenti della chitarra acustica moderna.
Ha la capacità di muoversi con grande disinvoltura da un genere all’altro. Chi lo ascolta rimane letteralmente stregato dal suo talento.
Vincitore di numerosi concorsi chitarristici tra cui:”Miglior chitarrista emergente dell’anno” (2010), “Concorso Italiano Chitarre” (2010) e “Arrangiatevi!” (2013).
Chi assiste ad una performance di Gavino ha la sensazione di ascoltare due chitarristi che suonano contemporaneamente.
L’iniziale reazione di stupore del pubblico è: “Come fa a farlo?”
È autore del metodo didattico “Contemporary Fingerpicking Guitar” edito da Fingepicking.net.
Giornalista e autore della rubrica mensile “Contemporary Fingerpicking Guitar” presso la rivista “Chitarra Acustica”.
Tiene concerti e seminari in tutto il mondo.
Il fingerstyle (letteralmente “stile [fatto] con le dita”), oppure chiamato fingerpicking (letteralmente “pizzicare con il dito”), è – si lege su Wikipedia – una tecnica usata per chitarra classica, folk ed elettrica che consiste nel toccare le corde direttamente con le dita, senza uso di utensili intermedi quali il plettro. Con il fingerstyle si ha lo stesso effetto che si ha con la tecnica insegnata nei conservatori per suonare il repertorio classico con la chitarra classica. Pur essendo equivalenti nel risultato, si tende a mantenere la duplice denominazione per distinguere il campo di applicazione: nello stile classico si suona il repertorio di musica classica, mentre nello stile fingerstyle si suona il repertorio di musica pop, folk, rock, ecc. Il fingerstyle è molto usato nei pezzi per chitarra folk, ma ha raggiunto anche il mondo del rock and roll, dove, nonostante sia una pratica poco diffusa, viene usato anche da personaggi di primo piano come Mark Knopfler. Pur non essendo l’unico modo di suonare la chitarra senza plettro, è il preferito dalla maggioranza dei musicisti professionisti.
Ingresso libero

Ecco Gavino Loche mentre suona:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *