OLbia (OT): “Abbracci gratis” per festeggiare il 12° anniversario di collaborazione tra“Pollicino” e Assl di Olbia

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

OLBIA, 23 MARZO 2018 – L’Associazione Pollicino “regala un abbraccio” all’ospedale Giovanni Paolo II. Lunedì prossimo visitatori, pazienti, operatori riceveranno un abbraccio da parte dei volontari dell’Associazione che si occupa di far sorridere i bambini ricoverati nell’ospedale cittadino.

Un momento di spensieratezza che si celebra all’interno del “Giovanni Paolo II” e che cade in occasione del 12° anniversario della collaborazione dell’associazione Pollicino Onlus con la Ats-Assl di Olbia e il reparto di Pediatria.

“Con l’evento “Ospedale un luogo di cure e amore..abbracci gratis..free hugs”, vorremmo esser testimoni di un messaggio di amore e uguaglianza, al fianco dei nostri pazienti, familiari e dell’equipe del reparto”, spiegano i volontari dell’associazione che nella giornata di lunedì invaderanno pacificamente l’ospedale di Olbia, mostrando a tutti un cartellino distintivo in cui si invita all’Abbraccio.

I Volontari del Sorriso ormai da 12 anni sono impegnati nella missione di aiutare i bambini ricoverati, elaborare lo stato di malattia attraverso il gioco ed il sorriso, perché i bambini crescono attraverso il gioco, e giocando possono affrontare i problemi e le crisi senza esserne sopraffatti.

Nella giornata di lunedì 26 marzo l’Associazione Pollicino onlus sarà presente nella Hall dell’ospedale Giovanni Paolo II, ma anche nelle stanze delle degenze, all’interno dei reparti e all’esterno degli ambulatori medici, per condividere un gesto semplice e nel contempo speciale come l’abbraccio. “L’obiettivo – spiegano i volontari – vuole essere quello di donare un momento di sincero affetto, un gesto libero, rispettoso, attento e mai invadente, e abbracceremo chi avrà il desiderio di unirsi a noi in questa marcia della solidarietà”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar