La Maddalena (OT): La sabbia dei litorali dell’Arcipelago restituita al Parco

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato Ente Parco La Maddalena)

Un piccolo ma significativo gesto quello di un’anonima turista che per mano di un’amica maddalenina ha restituito al personale dell’Ente Parco presso il Museo Geomineralogico del CEA a Stagnali sull’Isola di Caprera, la sabbia prelevata dalle spiagge di Cala Coticcio, Cala Andreani, Cala Brigantina, Capocchia dù Pùrpu, Spalmatore e Bassa Trinita. Un gesto di civiltà importante dopo un errore commesso probabilmente inconsapevole delle conseguenze che ha visto protagonista l’anonima turista. I sei piccoli contenitori sono stati affidati ai responsabili dell’Associazione G. Cesaraccio in attesa del riposizionamento nei diversi luoghi di origine. L’Ente Parco invita quanti avessero in casa souvenir di questo tipo allo stesso comportamento.

Data:  23.10.2017

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close