La Maddalena (OT): La citizen science: un seminario di approfondimento

(Comunicato Ente Parco Arcipelago di La Maddalena)

Si svolge con la collaborazione del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e dell’Amministrazione comunale di La Maddalena il seminario dal titolo “La citizen science e la ricerca in campo marino: uno strumento efficace per studiare le specie di cetacei nel loro ambiente naturale”  promosso dall’associazione Sea Me Sardinia il prossimo lunedì 18 settembre alle ore 12.00 presso la sala del Consiglio comunale di Comune di La Maddalena. Un’occasione di approfondimento scientifico, quello promosso dall’associazione che intende provare a coinvolgere la comunità locale rispetto all’importanza della ricerca in un territorio particolarmente ricco di cetacei.

L’associazione ospiterà la ricercatrice Chiara Giulia Bertulli impegnata da diversi anni in questo ambito di ricerca. Le sue indagini sono principalmente dedicate al comportamento dei mammiferi marini, all’ecologia e alla conservazione, nella stima dell’abbondanza di popolazione, dei parametri sociali e sanitari e allo studio degli impatti indotti dal cambiamento climatico sulla distribuzione e sul movimento stagionale delle popolazioni costiere di cetacei nell’Oceano Atlantico settentrionale. La ricercatrice si è occupata inoltre dello sviluppo e dell’evoluzione dei modelli di colorazione nei mammiferi marini e della loro utilità nel determinarne la specie, il sesso, l’età, e l’affiliazione della popolazione.

«L’Ente Parco non può che sostenere con entusiasmo le associazioni impegnate in iniziative di questo tipo – commenta il Commissario straordinario dell’Ente Parco Leonardo Deri – Oltre che all’interno di un Parco Nazionale, l’Arcipelago si trova all’interno del Santuario Pelagos per la protezione dei mammiferi marini del Mediterraneo: siamo chiamati a un dovere di responsabilità ancora più forte nell’elaborare politiche di tutela e di sensibilizzazione rispetto a queste specificità ambientali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *