Il ricordo del chitarrista Davide Calaminici nelle parole di Sandro Fresi nella presentazione del CD “Cantigos a chiterra” di Maria Teresa Pirrigheddu

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire
Lunedì 12 giugno 2017 allo Spazio Faber di Tempio Pausania l’associazione culturale Iskeliu presenta il CD “Cantigos a chiterra” di Maria Teresa Pirrigheddu, un lavoro molto interessante nel quale si potrà apprezzare oltre alla voce della notissima cantante tempiese anche la mestrìa del compianto chitarrista Davide Calaminici scomparso alcuni  anni fa e che Sandro Fresi nella presentazione del CD ricorda così

Il suo è un accompagnamento a ” s’antiga’; agili mani su corde di bronzo tessono trame di accordi che docili e puntuali inseguono i disegni del canto. Arpeggi a lungo studiati alla scuola di antichi maestri profumano ancora di cadenze iberiche e di ginepri e elicriso dei monti di Tempio,solcando abissi temporali e luoghi dell’anima.Dicono che abbia voluto suonare fino all ‘ultimo la sua amata chitarra sarda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *