Comunicato di Resistenza Gallura sulla situazione degli ospedali di La Maddalena e Tempio Pausania

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Dall’ Associazione Resistenza Gallura riceviamo e volentieri pubblichiamo_

Tempio Pausania 8 aprile 2017
La Resistenza Gallura, in relazione alla vitale e assoluta necessita di porre un immediato freno ed una immediata e radicale inversione programmatica. sia nelle azioni che nelle intenzioni fino ad oggi posti in atto, da parte della Regione Sardegna e dagli stessi Commissari Sanitari Arru e Tecleme a danno dei nosocomi Alta Gallura Paolo Dettori di Tempio Pausania e Paolo Merlo di La Maddalena, accoglie con soddisfazione la convocazione di assemblea straordinaria dell’Unione dei Comuni, per il giorno IO c.m alle ore 13:00. sollecitata da alcuni Snidaci del territorio, da noi resi partecipi nei giorni precedenti All’incontro risultano essere convocati i Snidaci di Aggius, Aglientu, Badesi. Bordigiadas, Calangianus. Luogosanto. Luras. Santa Tersa di Gallura. Tempio Pausania.Sarà all’ordine del giorno dei lavori assembleari la valutazione dell’esposto, elaborato dalle legali Silvia Inzaina c Martinella Diana grazie alla preziosa collaborazione e alle testimonianze di molli cittadini Galluresi Confidiamo che:il documento venga sottoscritto seduta stante da lutti i sindaci e presentato entro la settimana prossima all’attenzione della Procura della Repubblica, senza ulteriori perdile di tempo. Tempo che la Gallura e i suoi cittadini, non possono permettersi il lusso di concedere. Coraggio Gallura!

Per Resistenza Gallura, il direttivo Liana Ziruddu e Alessandro Cordella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *