asl : riapre l’Ispettorato micologico per la cernita dei funghi ad olbia e tempio

La ASL di Olbia comunica quanto segue:

Con l’arrivo delle piogge riapre l’attività dell’Ispettorato micologico della Asl di Olbia: da questa settimana un esperto è a disposizione della popolazione sia negli ambulatori di Olbia che di Tempio Pausania.

L’Ispettorato Micologico si colloca all’interno del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Olbia, nel Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, e garantisce attività di prevenzione, controllo e certificazione di commestibilità dei funghi freschi spontanei destinati all’autoconsumo dei cittadini.

Da questa settimana riprende l’attività dell’Ispettorato che verrà garantita nelle giornate dilunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 13.00:

– A Olbia al piano terra della Palazzina all’ingresso del “San Giovanni di Dio”

– A Tempio Pausania al piano terra nella palazzina dell’ex Caserma Fadda

Per ulteriori informazioni sul servizio è possibile contattare lo 0789/552153 – 114.

La Asl di Olbia invita la popolazione a consultare l’Ispettorato micologico, un esperto in grado verificare la bontà dei funghi raccolti in Gallura e un valido supporto per evitare spiacevoli casi di intossicazione.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar