Asl 2 Olbia: la Conferenza Territoriale approva a maggioranza il bilancio consuntivo 2015

Un momento della Conferenza Territoriale socio sanitaria della Asl di Olbia

Un momento della Conferenza Territoriale socio sanitaria della Asl di Olbia


(Comunicato ASL Olbia)
OLBIA, 19 DICEMBRE 2016 – Questa mattina a Olbia, nella sede della Direzione Aziendale della Asl 2, si è riunita la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria, che ha visto la partecipazione dei comuni di Berchidda, Budoni, Golfo Aranci, La Maddalena, Loiri Porto San Paolo, Monti, Oschiri, Padru, S.Antonio di Gallura, S. Teodoro, Telti, per il Distretto di Olbia; Bortigiadas, Luogosanto, Tempio Pausania, per il Distretto di Tempio Pausania.

La Conferenza, convocata per esprimere un parere sul Bilancio consuntivo del 2015, e coordinata dal Presidente Antonio Satta, ha approvato a maggioranza (7 voti favorevoli, 3 astenuti e 4 contrari) il documento contabile dell’Azienda sanitaria.

All’unanimità i primi cittadini hanno inoltre chiesto di votare la “Relazione del Commissario”, allegata al Bilancio preventivo economico 2017 – 2019 (delibera commissariale n. 1201 del 05.12.2016 ), in cui l’Azienda sanitaria ribadisce come tutte le decisioni di riorganizzazione del servizio ospedaliero siano demandate al Consiglio Regionale della Sardegna e alla futura approvazione dell’atto aziendale dell’Azienda della Tutela della Salute (Ats), che, in seguito alla richiesta compatta di tutti i sindaci, viene integrata dalle richieste dei primi cittadini che prevedono “il mantenimento dei Punti nascita degli ospedali di Tempio (Presidio di completamento al Dea di I Livello) e la Maddalena, nelle more dell’approvazione del Piano Regionale della Rete Ospedaliera”, oltre alla guardia anestesiologica e il servizio di emergenze della Camera Iperbarica del “Paolo Merlo”.

“Intendiamo far sentire la nostra voce e, uniti, rivendicare a Cagliari i diritti di questo territorio e della sua della popolazione: La Gallura merita molto di più da un punto di vista economico per far fronte alle legittime esigenze in campo sanitario di un territorio in costante crescita”, ha detto il presidente della Conferenza Territoriale Antonio Satta.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close