aglientu (ot): la mitica chitarra di toronzo cannon dà il via all’ “aglientu blues summer festival 2016”

Toronzo Cannon

Aglientu 18 agosto 2016. Ci siamo dunque. L’ appuntamento più atteso per gli amanti del blues nel nord Sardegna l’ “Aglientu Blues Summer Festival” parte oggi alle 210 al ritmo della chitarra Toronto Cannon, straordinario chitarrista, nato a Chicago e cresciuto nei club dove si suona blues, da dove emergono soltanto i migliori. Così come Muddy Waters, Howlin’ Wolf e Luther Allison, Toronzo Cannon ha segnato il suo percorso di crescita arrivando a calcare i palchi dei più prestigiosi festival del mondo. Così il 13 giugno 2015 ha suonato, come headliner, al Chicaco Blues Festival, dopo aver chiuso un accordo discografico con l’Alligator Records. Toronzo Cannon è diventato uno dei bluesman più conosciuti e più popolari d’America, attraverso la sola forza della sua musica, delle sue canzoni e del suo carisma. Aseguire le funamboliche performances chitarristiche di Toronto Cannon ci sarà Jimi Barbiani con la JIMI BARBIANI BAND. Jimi è uno dei migliori BLUES ROCK SLIDE chitarristi d’EUROPA, ex chitarrista dei W.i.n.d., la Jimi Barbiani Band è un’alchimia di influenze che vanno da Hendrix, Joe Bonamassa, Jeff Beck a Free, Black Crowes, Gov’t Mule. Il Sound esplosivo della Band trova nell’esibizione Live la sua essenza. Lo show coinvolgente, molto eterogeneo e d’impatto, evidenzia la grande personalità dei quattro musicisti permettendo loro di passare dalle lunghe jam, al Blues Rock piu appassionato creando una miscela sonora veramente unica.JIMI ha collaborato con:
Johnny Neel tastierista della the Allman Brothers Band and Gov’t Mule.
JIMI ha jammato sui vari palchi con: Eric Sardinas, John Mooney, Johnny Neel, Tishamingo, North Mississippi All Stars, Devon Allman, Mac Ford, Andy J Forest, Buddy Wittingtone, JIMI ha aperto gli show di famose bands ed artisti:
B.B.King, John Mayall, Robert Plant, Blues Brothers, John Mooney,
Greg Allman, Joe Bonamassa, Eric Sardinas, Brian Auger, Ten Years After, Blasters, Tishamingo, Devon Allman, Marc Ford, Rebel Storm, Ike Turner, Steppenwolf, Canned Heat, Robert Cray,
Dr Feelgood, Tolo Marton, Mick Taylor, Bill Wyman, Johnny Winter, North Mississippi All Stars.
Jimi Barbiani ha suonato ad importanti festivals e in vari clubs in Italia ed Europa:
Pistoia Blues 2003/2005/2007, Castel San Pietro in Blues 2007,
Big Mama, Atri blues, Vallemaggia Blues, Burg Herzberg (Deutschland) 2005/2011, whose concert was filmed by the Rockpalast and one of the songs was included in the DVD of the 2005 Festival, Ameno Blues, Nistoc Festival, Woodstock Festival (Italy), Blues Garage (Deutschland), Blues Garaasj (Nederland),
Spirit of 66 (Belgium), Blues Hideaway Nashville (USA) and more…
Il suono di Jimi, sulla scia del leggendario e geniale chitarrista
mancino di Seattle, proviene direttamente dall’anima e si traduce in uno stile che richiama alla memoria il vibrato profondo di Muddy Waters e la padronanza slide di Duane Allman.
È uno stile umorale dove si fondono tecnica ed istinto e dove le note
possono splendere di lirica bellezza o sgorgare in momenti di devastante energia rock-blues, fino a fondere il pubblico e gli artisti sul palco in un unico momento di trance collettiva.

Tutta la manifestazione è, come al solito curata dagli attivissimi e simpaticissimi ragazzi ell’ associazione La Muìta.

La foto e le note biografiche di questo post sono tratte dal sito aglientusummerfestival.it

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close