Aggius (OT): Bandito XIII PREMIU “AGGJU: CÓNTI GADDURESI E CÓSSI”

comunediaggius

Aggius (OT) 22 marzo 217.

XIII° PREMIU AGGJU
Conti Gadduresi e Cossi – Bando 2017

Il Comune di Aggius ha reso pubblico il ‘Bando’ del XIII Concorso dei ‘Racconti della Gallura e della Corsica’ per l’anno 2017. Chi fosse interessato a partecipare può farlo inviando un suo racconto, a tema libero, mai pubblicato né su libro o rivista né su giornale o sito informatico… e nemmeno premiato in altri concorsi, pena l’esclusione. Il concorso prevede due settori: quello dei ‘racconti della Gallura’ e quello dei ‘racconti della Corsica’. Il settore ‘Gallura’ contiene un segmento riservato ai ‘giovani’, in età compresa tra i 10 e i 17 anni, e un settore riservato agli ‘adulti’, in età compresa tra i 18 e gli 81 anni (e oltre). Ogni concorrente partecipa inviando un solo racconto (su cartaceo e in forma digitale -con acclusa la traduzione in lingua italiana, per la sezione Gallura, e in lingua francese, per la sezione corsa), non più lungo di 5 cartelle di formato A4, dattiloscritto o scritto al computer a ‘corpo 12’ (e non più piccolo), spaziato, tra un rigo e l’altro, a 1,5. Per nessuno dei racconti può valere il ‘diritto d’autore’ perché restano proprietà del comune organizzatore che utilizzerà gli scritti col massimo rispetto degli autori. Tutti i racconti devono essere presentati in forma anonima, senza aggiunta di soprannone o frase che possa, in una certa misura, favorire il riconoscimento del concorrente, pena l’annullamento. Il nome dell’autore, incluso il proprio indirizzo civile, il numero di telefono, l’indirizzo mail e il titolo dell’opera in concorso, deve essere scritto in un foglio a parte e chiuso in una busta che va collocata all’interno del plico insieme ai fogli del racconto. I giovani, subito dopo l’indirizzo del comune organizzatore, devono aggiungere la dicitura ‘sezione giovani’. Senza questa precisazione l’elaborato viene automaticamente inserito nella ‘sezione adulti’. Il plico (con all’interno la busta con le generalità) deve essere inviata, entro e non oltre il 22 Maggio 2017, al seguente indirizzo: XIII PREMIO ‘AGGJU’ -CÓNTI GADDURESI E CÓSSI- 2017, C/O COMUNE DI AGGIUS, VIA P. PAOLI, 39 – 07020 AGGIUS (OT) (il cartaceo) e all’indirizzo segreteria@comuneaggius.gov.it (il digitale, per mail). I racconti della Corsica, invece, vanno inviati – con la stessa modalità – all’indirizzo indicato dal Presidente della Commissione giudicatrice di quella Regione. Quanto ricevuto oltre la data stabilita (fa fede il timbro postale), è considerato ‘fuori concorso’. Sono previsti un 1°, 2° e un 3° premio in oggetti e prodotti del territorio per i partecipanti della sezione adulti, mentre per la sezione giovani è previsto solo un 1° premio. Non ci saranno valutazioni ex aequo. A ciascun concorrente verrà consegnato ‘l’Attestato di Partecipazione’ e il ‘libro’ della raccolta dei racconti a concorso nel 2016. Sono anche previste targhe speciali per i lavori particolarmente distintisi. I giudizi della commissione di valutazione sono inappellabili. La partecipazione al ‘concorso’ implica il rispetto e l’osservanza del bando regolarmente pubblicato sul sito di Aggius. La cerimonia di premiazione si svolgerà presso il Centro Polifunzionale di Marugnò, in Via Fumintina, Aggius, nel mese di Giugno, in un data da stabirire quanto prima. Orario d’inzio previsto: 18,30. La cerimonia sarà preceduta da tutta una serie di manifestazioni nei quartieri del paese.

Per prendere visione completa del bando cliccate qui.

Via Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *