Daily Archives: 4 luglio 2018

San Teodoro (OT): Concerto inaugurale del VII Festival Musica in Crescendo co Luisella Sello al flauto e Aurora Sabia al pianoforte

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

SAN TEODORO – Domenica 8 Luglio sarà la flautista Luisa Sello, accompagnata al pianoforte da Aurora Sabia, a dare il via alla settima edizione di Musica in Crescendo .

“Nella musica ….il canto!”

Cosi il Duo ha intitolato il concerto che, ci dicono, “ha il sapore “Inconfondibilmente Classico”.

Il repertorio spazia dalla musica di Ponchielli, Rossini, Bizet e tanto altro.

Il Duo vanta concerti e collaborazioni in tutto il globo .

Sempre domenica alle ore 21:00, si inaugurerà anche la Mostra “I Colori delle parole” dei pittori teodorini La Fumara dell’associazione Arteo che, esporranno i sei pannelli da loro realizzati, ispirati dalle poesie di Lorca, Rimbaud, Merini, Montale, Neruda, Prevert.

Appuntamento con la grande musica quindi, domenica 8 Luglio alle 21:30 presso il Teatro Comunale “La Cupola” di San Teodoro .

L’ingresso è libero.

IL CONCERTO:

“NELLA MUSICA … IL CANTO”

“Inconfondibilmente classico”

Luisa Sello (Flauto) Aurora Sabia (pianoforte)

PROGRAMMA:

Amilcare Ponchielli 

Fantasia sulla ‘Gioconda’ elaborata per flauto e pianoforte da Luigi Hugues

Gioacchino Rossini 

‘Una voce poco fa’ Cavatina dal Barbiere di Siviglia elaborata per flauto e pianoforte da Jean Tulou

George Bizet

Fantasia brillante sulla ‘Carmen’ elaborata per flauto e pianoforte da Francois Borne

César Franck 

Sonata in La maggiore (elaborazione di Jean-Pierre Rampal) :

Allegretto ben moderato

Allegro

Recitativo – Fantasia

Allegretto poco mosso

IL DUO:

LUISA SELLO definita dal New York Concert Review artista dalla ‘avvincente passione e spontanea cantabilità, con tecnica brillante, eccellente controllo del fiato, suono generoso e grande charm’ suona in tutto il mondo ed è artista scelta dal Ministero Italiano dei Beni Culturali per rappresentare la musica italiana. Nel suo curriculum figurano i nomi di Riccardo Muti, Trevor Pinnock, Alirio Diaz, Wiener Symphoniker, Carnegie Hall, Juilliard School, Philippe Entremont, Thailand Symphony Orchestra, Teatro alla Scala di Milano, Salvatore Sciarrino, Bruno Canino. Allieva di Raymond Guiot a Parigi e di Severino Gazzelloni all’Accademia Chigiana di Siena, con studi accademici in Flauto e in Lingue e Letterature Moderne (Laurea e PhD), è titolare della cattedra di flauto al Conservatorio di Trieste e professore ospite all’Università di Vienna. Artista testimonial della Miyazawa Flute, incide per Stradivarius e Millennium di Pechino.

AURORA SABIA Diplomatasi al Conservatorio di Trieste con la Prof.ssa Trevisan, si è perfezionata con G. Nador, S. Young, J. Von Vintschger, J. Kropfitsch, P. Lassmann, P. Bordoni, S. Gadjiev, K. Eickhorst, B. Lupo, K. Barth, A. Léger, R. Clini. Vincitrice del premio Fondazione Ananian, ha seguito gli studi di alto perfezionamento pianistico con il M° A. Delle Vigne presso la Schola Cantorum di Parigi. Ha poi lavorato come pianista accompagnatore in Francia, presso il “Conservatoire Régional” di Rennes e in Turchia, presso la “Yaşar University” di Smirne. Svolge attività concertistica, sia come solista sia in qualità di camerista. Ha suonato accanto ad artisti come Susan Hoeppner, Carol Wincenc, Derek Jones, Han Guoliang, Anton Niculescu, Bruno Canino, Martina Suchan.

Prossimo appuntamento Domenica 15 Luglio – H 21:30

Per tutte le info, contattare la segreteria organizzativa al numero : 348 82 77 321 o inviando una email a : info@musiklab.it

Gli Eventi “Note di Colore Summer Nights in San Teodoro” VII Festival Internazionale di Musica in Crescendo sono curati dall’associazione Musiklab Academy, con il patrocinio del Comune di San Teodoro, Assessorato alla Cultura Sport e Spettacolo e della Regione Sardegna

Tempio eletta “città che legge” 2018-2019. E’ fra i 441 comuni italiani ammessi dal MiBact

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato del comune di Tempio Pausania)
Tempio eletta per il secondo anno consecutivo dal ministero dei Beni Culturali ‘Città che legge’, è tra i 441 comuni ammessi in tutta Italia. E’ quanto emerge dalla classifica dei comuni in possesso di tutti i requisiti richiesti dal MiBact con il bando pubblicato in aprile.

Interessanti i numeri che hanno portato a questo risultato. Diverse le iniziative, gli incontri, e gli appuntamenti organizzati per coinvolgere tutta la cittadinanza, adulti, ragazzi e bambini nella promozione della lettura e per trasmettere l’amore per i libri. Dai cicli di incontri con autori culminati con il “Maggio dei Libri” alle iniziative per bambini e ragazzi, compresi gli eventi nel periodo natalizio e per Halloween. Dalla presenza di una libreria importante alle giornate di letture nelle scuole e i laboratori dal libro al film. E quest’estate è in arrivo come novità assoluta l’evento “Bookolica” ideato dall’associazione culturale Bottega Nomade e finanziato dalla Regione Sardegna, il primo Festival dei lettori creativi ospitato in città, che vedrà la presenza di autori nazionali e internazionali.

Cuore pulsante e anima della città che legge, la biblioteca comunale, con due sedi periferiche a Nuchis e Bassacutena, capofila del sistema bibliotecario Anglona Gallura. I dati degli utenti che la frequentano rappresentano una testimonianza del lavoro promozionale che viene svolto quotidianamente. Circa 6000 ingressi all’anno risultano dalle stime sulle visite. Lo scorso anno sono stati registrati circa 9422 prestiti di cui 1174 nella sezione ragazzi e 713 prestiti inter-bibliotecari. Dal 1 gennaio 2018 a oggi, in circa soli sei mesi, sono stati registrati 4794 prestiti: fra gli adulti 4166 i volumi in uscita, fra i bambini circa 678. Sono 2992 gli utenti che hanno la tessera per accedere al prestito dei libri. E adesso importanti novità in arrivo. A breve sarà possibile iscriversi anche al servizio di prestito digitale Medialibraryon line (MLOL), una piattaforma dove sarà possibile consultare file musicali, audiolibri, banche dati, e-book, video, quotidiani e periodici.

Il Centro per il libro e la lettura (istituto autonomo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che dipende dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti culturali) d’intesa con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani attraverso la qualifica di ‘Città che legge’ ha deciso di promuovere e valorizzare quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. L’intento è di riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. L’iscrizione in questo elenco consentirà anche al Comune di Tempio di partecipare ai bandi per l’attribuzione di contributi economici, premi ed incentivi che il Centro per il libro e la lettura di volta in volta predisporrà.

Il Centro ha valutato, nel riconoscimento di Tempio città che legge, diversi parametri ed aspetti che prendono in considerazione l’impegno e gli investimenti in campo culturale delle Amministrazioni con specifico obiettivo di diffondere la lettura ed affermarne l’importanza per la crescita sociale e civile della cittadinanza. I parametri e gli elementi che sono stati valutati sono, sommariamente, l’efficacia ed efficienza del servizio bibliotecario comunale e la presenza stabile e consolidata di azioni congiunte e sinergiche tra pubblico privato finalizzate alla promozione della lettura rivolte ed indirizzate a diverse fasce d’età e target differenziati.

« Una Città che legge è una città che cerca di favorire e stimolare i suoi abitanti ad entrare in contatto con i libri e la lettura, che crede nei servizi bibliotecari, ospita festival, rassegne, incontri e manifestazione e partecipa a iniziative congiunte e di sistema di promozione della lettura. Un premio confermato e ottenuto grazie al lavoro e alla passione degli uffici comunali competenti in materia, della biblioteca gestita egregiamente dalla cooperativa Athena, delle associazioni, delle scuole e della libreria della città. Siamo contenti di questo importante risultato e vogliamo continuare in questa direzione » è questo il commento soddisfatto del sindaco Andrea Biancareddu.

Per due anni il Comune potrà utilizzare nelle sue comunicazioni anche il logo ufficiale di “Città che legge”.

La pampana

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Tempio Pausania (OT), Sardinia, Italy

Telti (OT): Serata formativa e informativa “Gli angeli di nascita”

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Nella pagina Facebook dell’evento si legge quanto segue:

Al Centro Hanuman Località Baddarana, 07020 Telti, Sardegna, Italyvil 14 luglio 2018 alle ore 21.00 Serata formativa e informativa: GLI ANGELI DI NASCITA
Sono i portatori dei nostri talenti e delle nostre tendenze.
Tracciano la strada della realizzazione personale e ci aiutano a percorrerla offrendo opportunità, indicazioni e capacità.
Sono i 72 Pensieri di Dio per l’uomo. Conoscerli significa capire meglio se stessi e il proprio scopo nella vita.
Gli Angeli di nascita possono essere individuati
tramite il giorno in cui siamo venuti al mondo.
Indagare i loro doni e le loro caratteristiche ci dà un’importante
chiave di lettura della nostra interiorità, del nostro modo di essere.
La loro conoscenza approfondita può gettare lampi di luce all’interno di noi stessi, guidandoci a capire meglio ciò verso cui ci muoviamo.
Se vuoi intraprendere questa magnifica avventura alla ricerca dei tesori nascosti dentro di te, possiamo incontrarci e ti metterò a disposizione uno strumento importante. Ne resterai sorpreso!

Ingresso: 5 €
con possibilità di prenotare sessioni individuali
Per informazioni: Lalla 339.6786669 – ramsevi@tiscali.it
Maria Antonietta 340.3954464 – lunadivetro@tiscali.it

Tempio Pausania (OT): Al via il bando Reis (Reddito di inclusione sociale), domande fino al 27 luglio

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato del comune di Tempio Pausania)
l presente Avviso Pubblico ha come oggetto l’individuazione, nel territorio comunale, degli aventi diritto alla misura regionale denominata R.E.I.S. (Reddito di Inclusione Sociale) introdotta dalla L.R. n° 18 del 2 agosto 2016 e nel rispetto delle Linee Guida approvate in via definitiva con Delibera di G.R. n° 31/16 del 19/06/2018.
Si specifica che tale misura è integrativa e complementare della medesima misura attuata a livello nazionale, Reddito di Inclusione Sociale (REI), istituita dal D.Lgs. n. 147 del 15/09/2017. Il REIS consiste in un patto tra Comune e beneficiario, esteso all’intero nucleo familiare, che prevede la partecipazione ad un percorso finalizzato all’emancipazione dell’individuo affinché egli sia in seguito in grado di adoperarsi per garantire a se stesso e alla propria famiglia un’esistenza dignitosa e un’autosufficienza economica.
Il Bando è aperto dal 03/07/2018 e le domande di partecipazione devono essere consegnate direttamente con il modulo predisposto dall’Ente da consegnare all’Ufficio Protocollo del Comune di Tempio Pausania sito in Piazza Gallura n. 3 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 ed il martedì e il giovedì pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 18:00, entro e non oltre il 27/07/2018.

Allegati:
Scarica questo file (Bando REIS.pdf)Bando REIS.pdf [ ] [ ] 147 kB
Scarica questo file (Dichiarazione accoglimento REIS.pdf)Dichiarazione accoglimento REIS.pdf [ ] [ ] 57 kB
Scarica questo file (Modulo Domanda REI REIS.pdf)Modulo Domanda REI REIS.pdf [ ] [ ] 181 kB

Aggius (OT): In cucina… a tutta birra

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

La Birra come alimento e non solo bevanda, letture di ricette e degustazioni itineranti nel centro storico di Aggius in compagnia dell’autore CORRADO TREVISAN e in collaborazione con le attività presenti nel percorso.
Il 7 luglio 2018ORE 19:00 SU PRENOTAZIONE

COSTO DI PARTECIPAZIONE € 20,00
(La quota di partecipazione comprende l’acquisto del libro e 3 degustazioni)