Daily Archives: 23 maggio 2018

Olbia (OT): Reading Letterario “Odi et amo….Tu non mi basti mai” a cura degli studenti dell’Istituto Tecnico Statale “Dionigi Panedda”

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Reading Letterario “Odi et amo….Tu non mi basti mai”

COMUNE DI OLBIA ASSESSORATO ALLA CULTURA BIBLIOTECA CIVICA SIMPLICIANA

Istituto Tecnico Statale “Dionigi Panedda”

Vi invitano al reading letterario “Odi et amo….Tu non mi basti mai”

Quando leggere non basta.

A cura degli studenti

Se non riesci a partecipare in sala guarda in diretta e riguarda l’evento: https://www.youtube.com/watch?v=on_D-YfP448

Sassari (SS): Allo Spazio Chora esposizione dedicata alla videoarte del regista Tore Manca

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Luogo Chora Spazio Espositivo Via Zanfarino, 29. Sassari
Lo Spazio Chora, il 31 Maggio, apre le porte di Via Zanfarino 29 alla prima esposizione dedicata alla videoarte. Tore Manca, regista e poeta sassarese (ma tempiese di adozione), presenta la sua personale dal titolo —.
La scelta di utilizzare un tratto grafico testimonia la difficoltà della parola di raccogliere in un solo significante la familiarità delle interazioni che accadono in uno spazio/tempo condiviso, tenuto assieme da un tratto che congiunge e disgiunge in un unico movimento.
Come trattenere l’insieme dei dettagli in cui riconosciamo i nostri altri, quando questi sono tanto vicini da risultare spesso insignificanti? L’artista avverte l’esigenza di dilatare questi attimi che andranno a costituire nella loro apparente insignificanza la causa della nostalgia quando il tempo li avrà sottratti. Il momento di contatto richiesto ai protagonisti è l’intima resa alle mani dell’altro. In questo scambio di toccare – sentirsi toccati troviamo il focus del progetto.
Il regista intuisce il rischio di costruire una compresenza differente dalla reale compagnia. Un viaggio introspettivo alla ricerca dei momenti significativi della nostra vita in comune come sollievo dalla solitudine. E dove questi momenti non siano mai avvenuti o ci siano sfuggiti, compito assegnato all’operazione artistica quello di riportarli in vita.
Lo Spazio Chora ritrova per la matrice filosofica che lo ha progettato spunti fondamentali per la riflessione politica sulla comunità, sull’intersoggettività e il corpo. Temi cardine di un pensiero che si voglia critico e produttivo, in una fase storica in cui ripensare lo spazio comune rappresenta una sfida complessa ma necessaria.
Titolo: — Artisti: Tore Manca Opening: 31 Maggio 2018, ore 19.30 Orari d’apertura: dal 31 Maggio al 8 Giugno 2018 Giovedì-Venerdì , dalle 18.00 alle 20.00 Curatrice: Valentina Scanu Contatti: spaziochora@gmail.com tel. 3404971262

Santa Teresa Gallura (OT): Proiezione del film “Oltre l’Aporia” e laboratorio intensivo “Or_azioni teatranti”

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Due appuntamenti con Ubrec all’interno del Festival Teatri Peregrini – Noborders Performance Art Festival Santa Teresa Gallura da non perdere:

****Lunedì 4 giugno ore 22:00 Film Oltre l’Aporia**** di Cladinè Curreli al Cine Arena Odeon
Il Film premiato al Sandalia Sustainability Film Festival di Abbasanta, è stato girato in presa diretta durante la manifestazione contro le servitù militari a Quirra nel 2017.
L’aporia e una strada bloccata, e un problema senza soluzioni. Malattie inevitabili, territori
imbonifcabili, limiti invalicabili o no? Un corto sperimentale che ci porta tra gli sguardi e le voci di alcun* manifestanti, per portarci oltre: oltre le aporie. Segue dibattito con la flmaker.

****Martedi 5 giugno, ore 10:30 – 19:00****
“Or_azioni teatranti: Laboratorio pratico di autorappresentazione audiovisiva“ condotto da Cladinè Curreli e Roberto Cois

OBBIETTIVI: cercheremo di raccogliere e farvi raccogliere qualche essenza del vostro amore per il teatro e renderla fruibile a livello audiovisivo.. ce la faremo? Il modello che seguiamo è quello del nostro “Oltre l’aporìa”.

COORDINATORI: Cladinè Curreli per la parte cinematografica e Roberto Cois per la parte sonora.

PREZZO:–>gratuito per chi dà adesione al Festival entro il 30 Maggio scrivendo una mail a officineperegrine@autoproduzioni.net o ubrec.info@gmail.com, con nome e cognome dei partecipanti e contatto telefonico e con oggetto: LABORATORIO UBREC. Dopo il 30 maggio costo 30 euro a persona.

PARTECIPANTI: il laboratorio partirà con minimo di 7 e un massimo 15 partecipanti. Età minima: (16 anni)

REQUISITI TECNICI RICHIESTI: un computer con almeno 4 gb di ram ogni due partecipanti. (specifiche tecniche dettagliate per Hitfilm Express 8 qui) (specifiche tecniche dettagliate per Hitfilm Express 2017 qui).

PROGRAMMI UTILIZZATI: Hitfilm Express 8.0 (clicca sul link per scaricarlo gratuitamente) o per chi non supporta la nuova versione, useremo la versione Hitfilm Express 2017.

Il collettivo metterà a disposizione: attrezzature professionali per la ripresa audio e video, due computer, competenze, animo! 🙂

(Consigliato ai neofiti dell’audiovisivo che desiderano partecipare al YOUNG FILMAKER CONTEST POSSABILITA’ – Si richiede l’iscrizione)

Guarda qui tutto il programma dettagliato: http://www.ubrec.net/2018/laboratorio-intensivo-ubrec-al-festival-teatri-peregrini-2018/

Per info e iscrizioni: officineperegrine@autoproduzioni.net o ubrec.info@gmail.com

VIA Facebook

Palau (OT): Legambiente, spiagge e fondali puliti 2018: venerdì 25 maggio 2018, alle 9.30, tutti alla spiaggia dell’Isolotto. Presenti scuole e cittadini

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Con gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Anna Compagnone” e tutti i cittadini che desiderano dare il loro contributo, in programma venerdì 25 maggio la giornata ecologica per liberare la spiaggia dell’Isolotto dai rifiuti abbandonati.

Si tratta di un’iniziativa promossa da Legambiente, alla quale ha aderito il settore ambiente del Comune, con il coinvolgimento delle scuole del territorio e dei cittadini che, volontariamente, vorranno partecipare.

I rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono nel mare e sulle spiagge costituiscono un’emergenza ambientale. E il Mediterraneo è una delle aree più colpite al mondo: ogni giorno finiscono in mare 731 tonnellate di rifiuti (dati UNEP).

VIA palau.it

Tempio Pausania (OT): Apertura della sezione della AIPD (Associazione Italiana Persone Down)

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Tempio Pausania (OT): Apertura della sezione della AIPD (Associazione Italiana Persone Down)

Tempio Pausania (OT): “Stazzi e Cussògghj – Ghjànni Abbalti”, Antiche Usanze della Cultura Contadina

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Stazzi e Cussògghj – Ghjànni Abbalti a Tempio Pausania

Antiche Usanze della Cultura Contadina “Con il carro a buoi sui sentieri della memoria”

La Pro Loco di Tempio, sempre attenta e sensibile alle tradizioni, usi, costumi e intrattenimento, presenta:

STAZZI E CUSSOGGHJ 2018 – PROGRAMMA

> SABATO 9 GIUGNO

Ore 11:00 Piazza Faber:
esibizione dei cori tradizionali, apertura dei gazebo e dei locali con vendita dei prodotti enogastronomici (dolci, salumi, formaggi ecc.)

Ore 12:30 Nei tipici locali del centro storico:
verranno fatte rivivere “li greddhuli”, le antiche bettole con degustazioni di buon vino, accompagnato da tipiche pietanze locali. La colonna sonora sarà affidata ai Cantadores della Gallura.

Ore 16:00 viale Fonte Nuova:
Palio delle botti, organizzato dall’Associazione culturale “Sa Tracca” di Monserrato che sfiderà le Classi 1973 e 1969, le Pro Loco di Monti e Berchidda.

Ore 19:00 Piazza Faber:
esibizione musicale dello storico gruppo “Sempreverdi” e fino a tarda notte, nelle vecchie cantine, degustazione di vini e piatti poveri della tradizione (trippa, anghidda, barraccocchi, linga, fietu, cori, parasangu, carr’e coggju, salticcia, ciarrettu arrustu e casgju illa graiglia).

Ore 20:30 Spazio Faber:
Ivan Ziruddu e le canzoni di Fabrizio De Andrè.

___________________________________________

> DOMENICA 10 GIUGNO

Ore 11:30 Piazza Gallura:
rievocazione storica in forma teatrale “Da li stazzi e li cussogghj di Alzachena, nel 1914 arrivarono a Tempio i vincitori delle elezioni comunali con decine e decine di cavalli”.

Piazza Gallura:
Arrivo dei contadini e carrulanti timpiesi, con carri carichi di sughero, legna e altro, trasportati dai buoi. I nostri contadini tempiesi, metteranno in vendita i loro prodotti, frutto del loro lavoro. Il ricavato della vendita sarà devoluto all’Associazione SLA.
Apertura del corteo per le vie cittadine con carri, cavalli, gruppi in costume e cori, preceduti dalla Banda Musicale “Città di Tempio”

Ore 15:30 Chiostro degli Scolopi:
dimostrazione del lavoro artigianale del maniscalco, calzolaio, quadrettaio, fabbro, falegname, tosatura delle pecore, preparazione del formaggio… In onore del prof. Manlio Brigaglia, Franco Fresi risponde alle domande sulla vita degli stazzi nel passato e nel presente. Tomaso Panu parla dei “moti di Arzachena”, che portarono nel 1922 il Comune di Arzachena all’indipendenza dal Comune di Tempio.

__________________________________________

> Nelle due giornate della manifestazione si potrà, inoltre, assistere:

Alla lavorazione dell’antico pane di grano nei panifici del centro storico. Nei vecchi magazzini e nelle vecchie botteghe del centro storico, le massaie lavoreranno la pasta fresca e venderanno i prodotti.

All’esibizione dei cori itineranti (Coro Gabriel, Coro Accademia Gavino Gabriel, Coro di Nulvi, Coro di Bitti, Coro di Seneghe e Coro Matteo Peru di Aggius) e dei cantadores: Luigino Cossu, Franco Demuro, Maria Teresa Pirrigheddu, Stefano Achenza, Giuseppe Tamponi; alle chitarre Giovanni Puggioni, Antonio Marongiu e Antonello Pala che si esibiranno nelle cantine, i gruppi folk “Santa Maria” di Arzachena e Lu Rizzatu Caragnanesu.

Chiosco degli scolopi: mostra fotografica della Civiltà contadina ed esposizione degli antichi strumenti di lavoro.

Visite ai Musei, un viaggio attraverso la cultura del nostro territorio: chiese, “La Rotonda” (vecchio carcere), stazione ferroviaria, mostra storica “Diavoli Rossi” Brigata Sassari, esposizione museale Bernardo De Muro, Spazio Faber, casa Nino di Gallura, museo del Presepe, museo ornitologico Luigi Stazza e museo dei fucili della collezione di Giuseppe Sotgiu, esposta nei locali del Teatro del Carmine.

___________________________________________

SPECIALI

> L’APERTURA AL PUBBLICO DEL CARCERE DI TEMPIO
In occasione della manifestazione, gli studenti del Liceo Artistico Fabrizio De André, ci guidano all’interno de “La Rotonda”, il famoso carcere di Tempio Pausania. Quando fu realizzata, nel 1838 , era una struttura innovativa di tipo “Borbonico” basata sulle innovazioni dell’economista, filosofo e giurista inglese Bentham (1748-1832).

> IL TRENINO VERDE TRA STAZZI E CUSSOGGHJ
Domenica 10 giugno – Pacchetto speciale con andata e ritorno Arzachena – Tempio
Vivi un’avventura unica… attraverso paesaggi mozzafiato! Viaggiare con il Trenino Verde rappresenta uno dei modi migliori per conoscere i diversi aspetti del paesaggio gallurese. Il treno attraversa un territorio ricco di vegetazione dove la linea ferrata, i ponti, le stazioni e le case cantoniere sembrano far parte da sempre del paesaggio.

 

____________________________________________

Collaborano:
Con il Patrocinio del Comune di Tempio Pausania, Associazione Stazzi e Cussogghj di Aggius, Classe 1969 e Classe 1973, Associazione dei Contadini Tempiesi, Carrulanti Timpiesi, Salvatore Brandano, Tonino Scano, Giuseppe Sotgiu, Luigi Pirinu, Fausto Pischedda e il suo gruppo, Protezione Civile, Polizia Municipale, Amici delle Auto d’Epoca, M.A.S.C.I. (adulti scout di Tempio), Associazione Culturale “Sa Tracca” di Monserrato, Confraternita del Moscato di Tempio, Confraternita del Nebbiolo di Luras e le Pro Loco di Monti, Berchidda, Telti, Sant’Antonio di Gallura, Arzachena.

Via Facebook

Aggius (OT): 14° Premio Letterario “Aggiu: Conti Gaddhuresi e Cossi”

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Aggius(OT), Sardinia, Italy

La Maddalena (OT): Green Days 2018 – giornate di pulizia e di educazione ambientale

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

I prossimi 25 e 26 maggio Il Parco, in collaborazione con il Comune di La Maddalena, la Marina Militare, la Capitaneria di Porto, il CFVA, la Protezione Civile, la Compagnia Baracellare e le Associazioni di Volontariato organizza i Green Days 2018 – giornate di pulizia e di educazione ambientale.

Già più di 200 gli studenti delle scuole elementari e superiori di La Maddalena che hanno aderito con i loro insegnanti a questo importante momento di educazione ambientale e di tutela del territorio.

Contribuite  noi alla pulizia del territorio! L’aoountamento à alle ore 9.30 presso l’imbocco del sentiero della Conigiliera (Isola di Caprera) nelle mattine del 25 e 26 maggio 2018.

AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close