Monthly Archives: gennaio 2018

Olbia (OT): La donna resiliente • Poesie e Aforismi di Fabiana Murgia

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

La presentazione del libro di Poesie “LA DONNA RESILIENTE” che si terrà il 3 Febbraio presso il Museo Archeologico di Olbia ed avrà inizio alle ore 18, è a cura di Cristina Ricci dell’Associazione Culturale A.C.I.T.

La serata sarà introdotta da Cristina Ricci insieme all’autrice Fabiana Murgia.
Musica a cura degli Estemporanea.

Essere mamma non è un mestiere. Non è nemmeno un dovere. È solo un diritto tra tanti diritti. (Oriana Fallaci)
Di tutti i ruoli che ci accingiamo a ricoprire, quello di mamma è quello maggiormente colpito dall’etichettatura dettata da questo mondo così erroneamente perfetto! Una mamma dev’essere buona, una mamma deve amare, una mamma deve nutrire; purtroppo spesso ci si dimentica che una mamma ha bisogno di essere amata, nutrita e sostenuta! senza tutto questo è impossibile pensare di poter essere, una madre! Questo mio libro cerca di affrontare il delicato tema del non riconoscimento del proprio figlio, della depressione e del diritto delle mamme di essere ancora figlie e ancora donne, nonostante il loro nuovo status! Soprattutto il mio intento è quello di poter condividere questo mio vissuto con altre mamme che potranno, spero, trovare sostegno in quel famoso mezzo gaudio.

Via Facebook

Olbia (OT): Su Carrasegare Olbiesu in Aeroporto

Carrasegare olbiesu

Venerdi 9 febbraio  in Aeroporto per si feteggia il Carnevale!!🎊🎊🎉🎉
Dalle 16:30 festa in maschera e animazione per bambini con baby dance in compagnia delle mascotte e del truccabimbi a cura di Gallura PARK. Distribuzione di frittelle e zucchero filato gratuito per tutti!!
Dalle 17:00 Corso di Formazione “Carnevale ai fornelli”, in collaborazione con l’ Associazione Cuochi di Gallura: lezione e prova pratica nella preparazione dei dolci della tradizione carnevalesca
PARCHEGGIO GRATUITO!!

Tempio Pausania (OT): Vanessa Roggeri presenta il suo libro “La Cercatrice DI Corallo”

Lacercatrice di corallo

Martedì 30 gennaio a partire dalle 18:30, presso la libreria Bardamù Ubik, Vanessa Roggeri presenta il suo nuovo romanzo “La cercatrice di corallo”. Dialogherà con l’autrice Luana Scanu.

Il romanzo:
Achille e Regina si incontrano per la prima volta nell’estate del 1919, di fronte alle acque spumeggianti di una Sardegna magica. Regina dona ad Achille un rametto di corallo rosso come il fuoco, il più prezioso, con la promessa che gli porterà fortuna.Anni dopo, quella bambina è diventata una delle più abili cercatrici di corallo; quando si tuffa da Medusa, il peschereccio di suo padre, neanche l’onda più alta e minacciosa la spaventa. Lei è come una creatura dei mari ed è talmente libera da non avere mai conosciuto legami. Finché, un giorno, la sua strada si incrocia di nuovo con quella di Achille: nel viso di un uomo ritrova gli occhi del ragazzino di un tempo.A travolgerli non è solo un sentimento folle, ma anche un passato indelebile. Le loro famiglie, infatti, sono legate a doppio filo da rancori e vendette ed è in corso una guerra senza ritorno.Spesso non basta l’amore per cambiare un destino che sembra già scritto. Ma l’unico modo di scoprirlo è provarci, fino all’ultimo…Vanessa Roggeri ci racconta una terra densa di tradizioni con una scrittura traboccante della forza e della determinazione di chi in quell’isola ci è nato. Il ritorno di un’autrice che con le sue storie di passioni ha emozionato migliaia di lettrici.

L’autrice:
Vanessa Roggeri è nata e cresciuta a Cagliari, dove si è laureata in Relazioni Internazionali. La sua passione per la scrittura è nata grazie alla nonna che le raccontava favole e leggende sarde. Ha pubblicato Il cuore selvatico del ginepro (2013) e Fiore di fulmine (2015).

Via Facebook

Tempio Pausania (OT): Contributi per il superamento delle barriere architettoniche. Scadenza 1 Marzo 2018

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato del comune di Tempio Pausania)
Il Dirigente del Settore Servizi alla Persona ed alle imprese Dott.ssa Piera Sotgiu informa che in conformità alle disposizioni dell’art. 9, L. n. 13/89, possono essere inoltrate al Comune di Tempio le domande finalizzate alla concessione di un contributo per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati già esistenti e costruiti antecedentemente al 1989.
Le informazioni relative alle procedure da svolgere per la presentazione della domanda potranno essere richieste presso l’Ufficio dei Servizi Sociali – Palazzo Comunale, P.zza Gallura n° 3 – P 2° – Tel 079-679985 Fax 079/679949 al responsabile del procedimento Gian Franca Murru.
Il termine ultimo per la presentazione della domanda e della documentazione amministrativa, sanitaria e tecnica scade il 01/03/2018 .

Allegati:
Scarica questo file (Bando.pdf)Bando.pdf [ ] [ ] 93 kB
Scarica questo file (certificato medico.pdf)certificato medico.pdf [ ] [ ] 29 kB
Scarica questo file (Dichiarazione.pdf)Dichiarazione.pdf [ ] [ ] 14 kB
Scarica questo file (domanda-1.pdf)domanda-1.pdf [ ] [ ] 20 kB

Tempio Pausania (OT): Report dell’assemblea pubblica del Comitato Civico “Essere Cittadini” del 25 gennaio 2018

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Dal Comitato Civico “Essere Cittadini” riceviamo e volentieri pubblichiamo:
Al termine di una giornata che ci ha visti impegnati in ben quattro dirette televisive (due per Rai Tre Regione e due per Rai News) tutte incentrate sul secondo anniversario dell’ordinanza che vieta l’uso dell’acqua dei rubinetti per usi alimentari, il tema principale dell’assemblea non poteva che essere proprio quello dell’acqua.
Se ne è parlato alla presenza di una platea piuttosto numerosa, che per l’occasione ha visto la partecipazione del sindaco Biancareddu.
Sulla base dei dati che lo stesso sindaco ha fornito in base a quanto comunicatogli da Abbanoa, qualora gli stessi fossero confermati dalle analisi della ASL si potrebbe andare verso una revoca parziale dell’ordinanza per il 90% circa della città. Il rientro nei parametri di legge è favorito infatti dal momento particolare della stagione, in cui grazie al collegamento ripristinato poco più di un anno fa con le sorgenti del Limbara, i tre quarti dell’acqua immessa in rete provengono proprio dalla montagna. Il sindaco ha anche comunicato che la causa principale della non conformità deriva dal trattamento di potabilizzazione di tipo piuttosto aggressivo che Abbanoa ha adottato per purificare l’acqua del Lerno, che porta alla liberazione di alluminio, ferro e manganese dalle condotte di adduzione e di distribuzione, assolutamente vetuste.
I presenti si sono dichiarati consapevoli che, con la fine della primavera e l’esaurirsi delle acque stagionali provenienti dal Limbara, la situazione di disagio si ripresenterà inevitabilmente e che la condizione di potabilità permanente si raggiungerà solo dopo il rifacimento della rete idrica interna e il collegamento con l’invaso del Rio Pagghjolu, previsto, ahinoi, solo per la metà del 2020.
I presenti hanno unanimemente mostrato la loro incredulità e il loro disappunto per i tempi biblici richiesti da Abbanoa per posare una condotta di soli sei chilometri e hanno chiesto al sindaco di insistere con Abbanoa perché i tempi siano ridotti e perché parallelamente si operi alla sostituzione del potabilizzatore del Lerno con un altro di tipo meno aggressivo per le condotte di adduzione e distribuzione.
Il Vice sindaco Aisoni ha comunicato che finalmente, dopo tanti ritardi da parte del Comune, dovrebbe essere alle fasi finali la procedura di autorizzazione alla società aggiudicataria per l’esecuzione dei lavori di realizzazione della rete gas che consentirà, dopo un periodo iniziale di alimentazione a GPL, di avere nelle nostre case il metano, con i risparmi che ne conseguiranno.
Si è anche accennato alle numerose problematiche legate ai rifiuti, ma si è deciso di parlarne approfonditamente in una assemblea dedicata.

Luras (OT): Carnevale lurese

carnevale lurese

Carnevale lurese sabato 10 febbraio. La Pro loco organizza il carnevale a Luras, anche quest’anno. Si parte alle ore 15 con l’intrattenimento musicale di Giovanni Pirina e l’animazione di Giocolandia. Durante i balli in piazza, la classe 1983 venderà panini, frittelle e patatine. Alle ore 19.30, al Garden Music, invece, sarà premiato il gruppo più bello tra gli alunni delle scuole, con un premio offerto dalla Pro loco.

Olbia (OT): Presentazione del libro ” Istevene Bitti 1956 “di Stefano Bitti

Stefano Bitti

Presenta il romanzo Bachisio Bandinu.

Interventi: Sabrina Serra, Assessore Cultura Comune di Olbia
Giuseppe Ciccolini, Sindaco di Bitti

Letture: Pasquito Farina

Tempio Pausania (OT): Sicurezza urbana. Chiusura delle scuole cittadine in occasione del Carnevale Tempiese 2018

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

(Comunicato del comune di Tempio Pausania)

Le scuole cittadine resteranno  chiuse il lunedì 12 e martedì 13 febbraio, in occasione del Carnevale Tempiese 2018,  per motivi di sicurezza. In tale eccezionale circostanza le Forze dell’ordine e la Polizia Locale in particolare non possono garantire l’ordinario servizio di sorveglianza presso le scuole. Il Sindaco con ordinanza 2/2018 ha dunque deciso la chiusura delle scuole pubbliche e la sospensione delle lezioni nelle scuole e asili privati cittadini di ogni ordine e grado.

Allegati:
Scarica questo file (ordinanza_2_2018_chiusura scuole carnevale.pdf)ordinanza_2_2018_chiusura scuole carnevale.pdf [
AdBlocker rilevato!

Abbiamo rilevato ADBlock  nel vostro browser. Affinché possiamo continuare a offrirvi il nostro servizio nel miglior modo possibile dovreste disattivarlo oppure inserire www.piazzagallura.org nella vostra withelist. Nel nostro sito non appariranno mai video pop-up fastidiosi che rendono impossibile la lettura delle notizie. Grazie per la vostra cortese collaborazione PIAZZAgallura.org

Close