Daily Archives: 1 novembre 2017

La Maddalena (OT): Visita alla bellissima nave “Amerigo Vespucci”, la “signora dei mari”

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=279604

 

Dal 2 al 3 novembre la nave scuola #AmerigoVespucci della Marina Militare, farà sosta presso la banchina Zonza del porto di #LaMaddalena

Sali a bordo della ” Signora dei Mari” il #3novembre nei seguenti orari:
dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30

Scopri di + http://www.marina.difesa.it/conosciamoci/eventi/Pagine/default.aspx

Berchidda (OT): 3° Trail Le Vie del Carbone

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Il Comitato Regione Sardegna della UISP (Unione Sport per Tutti) in collaborazione con l’Associazione Sentieri del Limbara e con la Pro Loco di Berchidda, con il Patrocinio del Comune di Berchidda e dell’Ente Foreste delle Regione Sardegna, organizza nella giornata di sabato 4 novembre 2017 la terza edizione del Trail Le Vie del Carbone, gara di trail running in regime di semi-autosufficienza idrico alimentare, sulle distanze di 34 Km (trail) e 16 Km (short trail). Contestualmente si terrà un trekking di 6 Km. La manifestazione si svolgerà lungo i sentieri che si snodano dal centro della cittadina di Berchidda ai boschi del monte Limbara e viceversa percorrendo diversi tratti dei vecchi camminamenti utilizzati dai carbonai ed attraversando i luoghi più caratteristici della zona.

Via Facebook

A quasi quattro anni dalla tragica alluvione del 2013 ancora nulla è stato fatto per ripristinare la viabilità tra Tempio ed Olbia

Simple, Free Image and File Hosting at MediaFire

Tempio Pausania (OT) 1 novembre 2017. L’immagine satellitare fornita da Google Maps sulla provinciale 38bis che collegava Tempio ed Olbia è agghiacciante non solo per i tragici ricordi del novembre 2013 ma anche perchè fotografa l’inefficienza, la trascuratezza portata all’estremo di un classe politica che poco o in questo caso nulla ha saputo fare per porre rimedio alla furia della natura ed alla colpevole incuria dell’uomo nonostante le roboanti promesse  che suonnonano come una stridua presa in giro. Della tragedia di quella serata infernale non ci sono responsabili dal punto di vista giuridico come ha stabilito recentemente il tribunale di Tempio Pausania. Nessun colpevole, dunque, giuridicamente. Ma della mancata ricostruzione nessun responsabilite?